Squid Game, ecco la prima versione reale: regole, giochi e partecipanti (con richieste da tutto il mondo)

Squid Game, ecco la prima versione reale: 30 partecipanti e richieste da tutto il mondo
4 Minuti di Lettura
Martedì 12 Ottobre 2021, 09:06 - Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre, 11:02

I fan più accaniti avranno già preso un aereo per gli Emirati Arabi Uniti. Gli organizzatori giurano che, nonostante la distanza, siano state tantissime in tutto il mondo le richieste arrivate per il primo "Squid Game" reale. In pratica un gruppo di veri e propri giocatori dovranno dare vita a una versione in live action della serie tv coreana di Netflix, che rischia di diventare la più vista di sempre e che si è trasformata in fenomeno di massa. 

Il gioco si svolgerà oggi 12 ottobre presso il Centro Culturale Coreano di Abu Dhabi: sarà diviso in due diverse sessioni da due ore e ai partecipanti eliminati sarà permesso di continuare a guardare il resto della partita da bordo campo.

Squid Game, Netflix modifica la serie: il numero per partecipare appartiene a una donna (bombardata di telefonate)

Squid Game, a Parigi rissa tra fan davanti a un pop up store dedicato alla serie horror in onda su Netflix

 

Come funziona la versione reale di Squid Game

A spiegare le regole è stato il portale del Centro Culturale Coreano negli Emirati Arabi: due squadre da 15 partecipanti ciascuna (ma le richieste sono state migliana). I giochi saranno quelli originali della serie: il "Red Light Green Light", che altro non è che il nostro "un, due, tre, stella", e quello delle "caramelle Dalgona" ma è probabile che tra le prove ci siano anche quelle delle biglie e quello degli origami a cui i protagonisti giocano all'inizio della serie. «I giochi visti nella serie sono popolari tra i bambini in Corea e sono ricordi d'infanzia per gli adulti», ha svelato il direttore del Centro Culturale Coreano Nam Chan-woo, «ma giochi tradizionali simili sono diffusi anche qui, fra i bambini degli Emirati Arabi». 

 

Le regole

Ovviamente il gioco, a differenza di quanto visto su Netflix, sarà assolutamente pacifico: il premio sarà una tuta personalizzata e non un premio in denaro. Durante la partite tutti i partecipanti indosseranno magliette con il logo della serie tv e lo staff dell'evento sarà travestito con le tute rosse, proprio come le guardie della serie tv. Ma come sono stati scelti i candidati? Attraverso un vero e proprio test di conoscenza della serie tv. «Mi auguro che la popolarità globale di “Squid Game” sia un’opportunità per diffondere altri aspetti della cultura coreana», ha spiegato il direttore del Centro Culturale Coreano alla stampa.

 

La popolarità 

Intanto la versione "finta" di Squid Game si appresta a diventare la serie tv più vista di sempre. Più di mostri sacri come il Trono di Spade o La Casa di Carta. I video che su TikTok parlano della serie hanno raccolto 30 miliardi di visualizzazioni. Basta questo per capire di che fenomeno si tratta. E per l'arrivo di una versione reale in Italia nulla è escluso: nei prossimi mesi saranno tantissimi gli eventi che riuniranno appassionati di tutto il mondo per replicare i giochi visti su Netflix. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA