Fiorello, incursione alla conferenza di Sanremo 2021: «Amadeus è lo swiffer delle polemiche. Ci divertiremo»

Incursione di Fiorello durante la conferenza di Sanremo 2021: «Amadeus è lo swiffer delle polemiche. Ci divertiremo»
di Ida Di Grazia
3 Minuti di Lettura

Incursione di Fiorello durante la conferenza di Sanremo 2021: «Amadeus è lo swiffer delle polemiche. Ci divertiremo». Dall'imitazione di Achille Lauro a quella del direttore di Rai 1 Stefano Coletta, Fiorello ha fatto il suo show e i presupposti per un'edizione da record ci sono tutti.

Leggi anche > Sanremo 2021, conferenza stampa, Amadeus: «Sarà difficile ma la musica non si ferma.Tra i super ospiti i Negramaro e Alessandra Amoroso»

Durante la conferenza stampa di presentazione della 71ma edizione del Festival di Sanremo 2021 ha fatto la sua incursione in collegamento streaming Fiorello che ha scherzato con Amadeus e i giornalisti.

«Volevo dire qualcosa di serio, sarebbe stato facilissimo non farlo il Festival  e invece no sarà una figata fare una battuta che cade nel vuoto e chi se ne frega, io una volta l'ho fatto uno spettacolo senza pubblico, c'erano due persone. A Fiuggi feci uno spettacolo durante la finale del Grande fratello 1, non venne nessuno e feci lo spettacolo per loro, parlavo con le sedie, i faretti. Grazie Ama che mi hai proposto questa cosa, è tutto nuovo, siamo in fibrillazione, non vedo l'ora di capire cosa succederà quando diremo Buonasera e non ci sarà nessuno».

Sanremo 2021, Fiorello scherza con Amadeus

«Ama tu sei un grande - prosegue Fiorello - basta con questa storia dell'amicizia, forse una volta... ora è finita! Ride. Ma racconterò tutto sul palco. Quest'uomo riesce a creare l'evento, lui è lo swiffer delle polemiche, ha cominciato ad agosto con Morgan e parte la polemica, poi quella della nave, e poi la polemica sul pubblico, sui figuranti, poi Ibra litiga con Lukako, e poi c'è Fedez che pubblica la canzone e parte la polemica ...era meglio quando eri solo sessista!!!».

Prima della chiusura della conferenza stampa nuova incursione di Fiorello: «Sarà un festival bellissimo e ci vorrà tutto l'impegno del mondo. Preparati Carlo Conti, Fabio Fazio, Alessandro Greco a sostituire Amadeus, io da solo non ci sto. Staremo senza pubblico e sarà bellissimo e sul palco vi racconterò quello che mi ha detto Amadeus questa estate per convincermi. Viva Sanremo e Viva il Festival. Noi ci siamo e ci "Sanremo". Sai qual è il protettore di Sanremo? San Romolo! Io non lo sapevo ... abbiamo altre polemiche». Amadeus ride quasi alle lacrime.

Martedì 9 Febbraio 2021, 14:09 - Ultimo aggiornamento: 14:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA