Museo dei bambini Explora, domenica c'è il baratto dei giocattoli: «Ce l’ho, ce l’ho, mi manca»

Giovedì 8 Ottobre 2015 di Luisa Mosello
La manifestazione al Museo Explora di Roma
“Ce l’ho, ce l’ho mi manca… “. Quante volte giocando da piccoli abbiamo pronunciato questa frase… Che ora si può ripetere pronunciando il nome dell’appuntamento dedicato ai giochi, all’insegna del consumo responsabile. La manifestazione, a ingresso gratuito, si svolgerà domenica 11 ottobre, dalle 10 alle 19, nel giardino di Explora, il Museo dei bambini a Roma, a un passo da Piazza del Popolo (via Flaminia 82).



Organizzato dal blog Family Welcome per promuovere tra i giovanissimi la cultura del riciclo proporrà una giornata di baratto dei giocattoli. Si potranno portare giochi usati ma in buone condizioni e prenderne altri, in una catena a tutto risparmio e salva-ambiente. Bambole, trenini e dintorni verranno ritirati dai volontari della Onlus Coccinelle per l’Oncologia Pediatrica, che dal 2013 supporta i bambini ricoverati al Policlinico Gemelli e le loro famiglie, e dall’Associazione no-profit Salvabebè-Salvamamme, che opera a tutela della maternità in collaborazione con l’Ospedale San Camillo. In cambio saranno consegnate dei gettoni, delle monete simboliche, dal valore il più possibile equivalente, con cui i bimbi potranno scegliere i nuovi (vecchi) oggetti compagni di giochi. I pezzi scartati verranno donati ai reparti pediatrici degli ospedali di tutt’Italia. Quattro le aree tematiche. Oltre quella principale dedicata al baratto ci saranno: il ‘Family Friendly Market’ con abiti, oggetti e prodotti biologici per l’infanzia realizzati da mamme-imprenditrici; un laboratorio didattico per bambini dai 3 ai 12 anni e uno spazio di ‘street food’, con una selezione di cucine su ruote vietata ai maggiorenni.



Per saperne di più www.mdbr.it Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre, 17:45

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La scuola dove la geometria si insegna giocando a carte

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma