Loredana Berté insieme ai Boomdabash: «Il reggae è il mio campo». Il 12 luglio il concerto gratis a Roma

Martedì 10 Luglio 2018 di Valentina Venturi
2
Loredana Bertè in concerto al Parco Da Vinci
Il 4 maggio è uscito il singolo “Non ti dico no”, cantato insieme ai salentini "BoomDaBash" ed è già diventato disco di platino. L’inossidabile, irrefrenabile per non dire vulcanica Loredana Bertè il 12 luglio dalle 21 propone questa hit insieme altre sue storiche canzoni per un concerto gratuito sul palco del Parco Da Vinci (si esibiscono anche Roby Facchinetti & Riccardo Fogli).

Loredana, è soddisfatta di questo successo?
«Per me è fantastico, elettrizzante, adrenalinico. Sfido chiunque a non essere felice per essere primo in classifica nei passaggi radiofonici del Paese... In alta rotazione tutto il giorno».

Come definirebbe questa collaborazione?
«Il pezzo funziona, è una contaminazione con BoomDaBash davvero ben riuscita... Del resto il reggae è il mio campo, sono stata io a sdoganarlo in Italia nel 1979 con “E la luna bussó”». 

La sua estate 2018 cosa prevede?
«Un tour estivo, una sorta di epilogo dei concerti che porto in giro da tre anni per celebrare i miei 40 anni di carriera. Nei concerti di questa estate potrete ascoltare oltre ai miei successi storici, anche “Non ti dico no”, il primo dei singoli del nuovo album di inediti che uscirà a settembre».

Dopo tutti questi anni, come definirebbe il suo rapporto con il pubblico?
«Amo il mio pubblico. Esisto e resisto grazie a loro. È tutto e mi permette di vivere della mia passione da 40 anni». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se anche gli oppositori gioiscono per l'assoluzione della sindaca

di Simone Canettieri