"Bailo dello sbailo", il tormentone di Enzo Salvi alla conquista dell'estate

Venerdì 29 Maggio 2015 di Giulio Mancini

Dopo il successo dell'estate 2014 con "Va va va", l'attore comico romano ci riprova con un nuovo brano-tormentone.

Accattivanti ritmi caraibici come base musicale per un testo che esorcizza le sventure di un’Italia messa in ginocchio dalla crisi economica e di valori. E’ tutto questo e molto di più “Il bailo dello sbailo”, il nuovo tormentone di Enzo Salvi. Il noto attore romano, ostiense doc, in questi giorni sta girando sulla spiaggia dello stabilimento "Bagni Vittoria" il video che accompagnerà la canzone arrangiata e musicata dal duo “Red & Vegas” già disponibile per essere scaricata su tutti i digital store.

Salvi, interprete di diversi cinepanettoni con Christian De Sica e Massimo Boldi, riprova la fortunata strada della musica da tormentone estivo. Lo scorso anno con il brano “Va va va” in un solo mese di presenza in rete, prima di essere rimosso per una parolaccia di troppo, collezionò un milione e mezzo di visualizzazioni sul grande portale mondiale dei video.

Le musiche e le atmosfere da vacanza tropicana, dunque, sono la chiave di volta del brano che racconta dell’affanno in cui si è costretti a vivere tra disservizi, ingiustizie e speranze che la soluzione sia davvero dietro l’angolo e che la luce sia in fondo al tunnel. Il ballo come toccasana per non pensare e per reagire così, con un sorriso e con un “me siento matto come un cabailo”, nell’attesa di tempi migliori.

Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA