Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Una giornata da pompieri per i piccoli pazienti del Bambino Gesù

La dimostrazione dei Vigili del Fuoco all'ospedale Bambino Gesù
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 9 Aprile 2014, 22:40 - Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 11:44
Una giornata con i Vigili del fuoco per i piccoli pazienti dell'ospedale pediatrico Bambino Ges di Roma, tra giochi, dimostrazioni e curiosit. In scena i pompieri della Squadra 7A di Roma Ostiense, che hanno risposto alle domande dei bambini.



«Avete mai paura?» ha chiesto Vittoria, di 11 anni. «Dobbiamo avere paura - risponde il Vigile coordinatore Salvatore Fumaselli - altrimenti saremmo solo degli incoscienti mentre svolgiamo il nostro lavoro». I bambini hanno potuto partecipare anche ad un piccolo corso antincendio semplificato, con tanto di caschi e attrezzature da intervento.



Momento clou della giornata la dimostrazione del caposquadra Fausto e del suo pastore tedesco Orso: con un sistema di funi e imbracature, il cane e il suo padrone si sono calati da una terrazza dell'ospedale dentro il Castello dei giochi, tenendo i piccoli degenti con il fiato sospeso. Per tutti loro, a fine giornata, anche il diploma di giovane pompiere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA