Zecchino d'Oro, dall'ambiente alla parità di genere, temi d'attualità nelle canzoni selezionate

Giovedì 4 Aprile 2019
Mariele Ventre con padre Berardo e i bambini dell'Antoniano nel 1965
Acca, Skodinzolo, Il Bombo, I Pesci Parlano, Non Capisci un Tubo, Mettici la salsa! sono alcune delle canzoni selezionate per il 62° Zecchino d'Oro, in diretta su Rai1 a novembre con la direzione artistica di Carlo Conti: i temi sono quelli di attualità, dalla salvaguardia dell'ambiente all'educazione alimentare. Intanto tutto è pronto all’Antoniano di Bologna che sta per ospitare negli spazi di via Guinizelli le riprese de “I ragazzi dello Zecchino d’Oro“, il tv movie che racconta la nascita del Piccolo Coro dell’Antoniano. Il film, che vede Matilda De Angelis interpretare Mariele Ventre e Simone Gandolfo nel ruolo di Cino Tortorella, arriverà sugli schermi Rai in autunno, in concomitanza con la prossima edizione dello Zecchino d’Oro, apprestandosi così a celebrare i sessant’anni da quella lontana prima edizione del 1959.

Un nuovo importante anno quindi per l’Antoniano che già da settimane ha messo in moto la grande macchina che porterà alla prossima edizione. All’insegna dell’hashtag #èlamusicachevince, a inizio marzo una giuria di esperti -apitanata da Conti - ha selezionato i brani ponendo grande attenzione ai messaggi contenuti nei testi delle canzoni. Ecologia, didattica, accettazione di sé, parità di genere: sono solo alcuni dei temi che le 12 canzoni scelte affrontano. Tra le 615 proposte arrivate, ancora una volta l’Antoniano sceglie di focalizzare l’attenzione su grandi e piccole storie d’attualità per raccontare il mondo e le sue molteplici sfaccettature, sempre con leggerezza e semplicità. Le canzoni diventano così il mezzo attraverso il quale avvicinare i più piccoli a riflessioni importanti come l’educazione al cibo con il brano “Mettici la salsa” che esorta non solo alle buone abitudini alimentari, ma anche all’accettazione di sé stessi. Con “I pesci parlano” invece si affronta il tema, attuale quanto urgente, dell’ecologia attraverso un vero e proprio invito all’azione e alla salvaguardia della natura.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma