Sanremo 2023, Will in gara con il brano "Stupido": ecco chi è. E da maggio parte il tour

Sanremo 2023, Will in gara con il brano "Stupido": ecco chi è. E da maggio parte il tour
4 Minuti di Lettura
Sabato 21 Gennaio 2023, 14:52

Dopo aver superato con successo la finalissima di Sanremo Giovani con il brano “Le cose più importanti”, Will sarà protagonista dal prossimo 7 febbraio al Festival di Sanremo 2023 e con il brano “Stupido”. Il giovane artista si prepara così a calcare per la prima volta l’ambitissimo palco dell'Ariston tra i Big della canzone italiana. A maggio Will torna inoltre alla dimensione live con lo “Stupido Tour Venti23”, organizzato e prodotto da Magellano Concerti. Queste le prime date annunciate: 3 Maggio a Milano (Magazzini Generali), 4 Maggio a Padova (Hall) e 11 Maggio a Roma (Orion).

“Stupido”, scritta da Will insieme a Simone Cremonini ed Andrea Pugliese e co-prodotta da Tom e Zef, sarà presentata sul palco dell’Ariston e uscirà nella settimana del Festival su etichetta Capitol Records (Universal Music Italy). Il brano anticipa l’uscita del primo disco di inediti dell'artista atteso per i prossimi mesi.


«Stupido è un brano in cui tutti si possono ritrovare – dichiara Will - a molti di noi è infatti capitato almeno una volta nella vita di sentirsi stupidi, facendo delle cose stupide anche per amore. Il tema principale di stupido ruota attorno alle molteplici declinazioni e sfaccettature dell'amore, inteso nella sua accezione più universale. Il brano racconta di storie e intrecci d'amore in cui ci siamo persi e ritrovati, quell'amore che, proprio per le emozioni di cui ti nutre in alcuni momenti della giornata quando ti fermi a pensare ti fa sentire “piccolo” e in altri ti fa sentire un “gigante”».

Sanremo 2023, chi è Will

William Busetti, in arte Will nasce nel 1999 a Vittorio Veneto e trascorre la sua adolescenza a Soligo. Da bambino pratica il calcio, ottenendo promettenti risultati a livello giovanile, e ascolta tanta musica. Alla fine del liceo la passione per la musica prende il sopravvento e Will inizia a scrivere i primi testi, ispirato soprattutto dalle canzoni rap italiane che ascolta come valvola di sfogo per evadere la monotonia della vita di provincia.  Alla fine del 2019 pubblica i suoi primi brani su YouTube seguiti da un EP. Spinto dai risultati positivi dei suoi primi progetti, Will si convince che la sua musica può diventare più che una passione. E’ nel 2020 con il brano “Estate che Will arriva al grande pubblico. Il brano (certificato disco di platino), liberamente ispirato a “Someone you loved” di Lewis Capaldi, ha superato oltre 30 milioni di stream totali solo su Spotify, conquistando anche la cover della playlist “Generazione Z” dedicata alle giovani promesse della musica italiana. A Giugno 2022 l’artista pubblica il suo primo Ep “Chi sono veramente” su etichetta Capitol Records (Universal MusIc Italy) la cui uscita è stata accolta con milioni di ascolti, segue nell’autunno un mini tour invernale da sold out nelle principali città italiane. Dopo aver superato la finalissima di Sanremo Giovani con il brano “Le cose più importanti” il giovane artista si prepara a calcare per la prima volta il palco dell’Ariston fra i Big a Sanremo 2023 con il brano “Stupido”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA