Steve Hackett, ex chitarrista dei Genesis, giovedì 18 al Musart Festival di Firenze

Mercoledì 17 Luglio 2019
Steve Hackett al Musart Festival Firenze. Il leggendario ex chitarrista dei Genesis sarà in concerto giovedì 18 luglio alle 21,15 in piazza della Santissima Annunziata nell'ambito del Genesis Revisited Tour 2019. Per la prima volta Steve Hackett eseguirà interamente l'album dei Genesis «Selling England by the Pound». Uscito nel 1973, il disco conquistò subito la cima delle classifiche nel Regno Unito ed è stato descritto come «l'album definitivo dei Genesis». Tra i brani più noti: «Dancing with the Moonlit Knight», «Firth of Fifth», «Cinema Show» e naturalmente «I Know What I Like (In Your Wardrobe)».

Il 2019 segna anche il 40esimo anniversario di uno degli album solisti più famosi di Steve Hackett, «Spectral Mornings», cui verrà reso tributo con l'esecuzione di alcuni brani. Non mancheranno gli intramontabili classici dei Genesis e brani dall'ultimo album da solista «At the Edge of Light». Sul palco Hackett sarà accompagnato da musicisti d'eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma