Spring Attitude, arriva a Roma il festival internazionale dell'elettronica

Mercoledì 26 Settembre 2018
Dal 4 al 6 ottobre Roma sarà protagonista di una vera "primavera" musicale grazie ai tre giorni di concerti, con oltre 40 artisti italiani e internazionali, di "Spring Attitude", il Festival Internazionale di Musica Elettronica e Cultura Contemporanea, giunto alla nona edizione, che è stato presentato oggi all'Opificio Romaeuropa. Con una line- up tra le migliori in circolazione, che vedrà esibirsi negli spazi del Mattatoio e dell'Ex Dogana, tra gli altri, Casino Royale e Peggy Gou, passando per le "nuove leve" italiane Frah Quintale e Nu Guinea, "Spring Attitude" è ormai un punto di riferimento internazionale per quanto riguarda i festival dove l'elettronica incontra altri linguaggi sonori senza confini di genere.

Non a caso, il 4 ottobre l'opening della manifestazione, al Mattatoio di Testaccio, è affidato a "Digital Attitude", frutto della prestigiosa collaborazione col Romaeuropa Festival, col quale "Spring Attitude"  condivide la volontà di innovazione e ricerca artistica. Il 5 e il 6 ottobre ci si sposterà all'Ex Dogana, con 4 stage e 2 novità: l'Italian Attitude Stage by Molinari, dedicato alla scena del nostro Paese, e il 'The 270° Experience" di Red Bull, uno stage immersivo, dove gli artisti saranno accompagnati da visual proiettati a 270° intorno al pubblico. Venerdì 5, ad aprire le danze saranno la star della deep house Jeremy Underground e la rivelazione italiana dell'anno, Frah Quintale, interprete principale di quello che è stato definito "street pop", un mix tra suoni indie, songwriting ed hip hop.

Sabato 6, all'Ex Dogana saliranno sul palco dei pesi massimi: i Casino Royale, band italiana che ha segnato indelebilmente la musica degli anni '90 con dischi come "CRX", dove, per primi, mischiavano hip hop, elettronica, pop e cantautorato. Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rai Radio2, media partner dell'evento. Sabato poi si ballerà con la coreana di stanza a Berlino Peggy Gou, designer, modella, stilista, scrittrice e, soprattutto, dj tra le più richieste al mondo, e con Lorenzo Senni, il primo italiano ad esser messo sotto contratto dalla leggendaria etichetta discografica Warp.

Il direttore artistico del festival Andrea Esu spiega: «Portiamo la primavera a Roma tutto l'anno, e questa edizione sarà ricca di sorprese, a partire dalla collaborazione con Romaeuropa Festival che ha dato vita alla serata Digital Attitude, al Mattatoio, che farà immergere il pubblico in un'esperienza sensoriale a 360°, perché quest'anno più che mai "Spring Attitude" sarà un'esperienza non solo musicale, ma a tutto tondo». Tutte le info su Spring Attitude si possono trovare sul sito ufficiale del festival: www.springattitude.it.
Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre, 23:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA