Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

San Marino, Achille Lauro favorito per il contest che manderà un cantante all'Eurovision: il regolamento e chi partecipa

Achille Lauro
di Leonardo Jattarelli
5 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Febbraio 2022, 15:12

Achille Lauro in pole, Blind insegue in quota, Valerio Scanu outsider. I bookmakers di Stanleybet hanno già deciso su chi puntare nel contest Una Voce per San Marino, diventato quest’anno una vera gara tra Big della scena italiana intenzionati ad aggiudicarsi la possibilità di rappresentare il piccolo Stato all’Eurovision 2022 che si svolgerà a Torino in maggio, dopo che Mahmood & Blanco si sono assicurati il titolo di rappresentanti dell’Italia con la vittoria del Festival di Sanremo. Diversi i nomi noti che si sfideranno il 19 febbraio al teatro Nuova Dogana di San Marino per conquistare un posto nella kermesse europea.

Achille Lauro, la star del marketing ora vuole l’Europa: così tenterà di sbarcare all’Eurovision

Eurovision, Mahmood-Blanco e Achille Lauro: a Torino una sfida tutta italiana

Per il bookmaker inglese Stanleybet - secondo quanto riferisce Agipro - a spuntarla sarà Achille Lauro a quota 1,55, seguito a 5 dal rapper Blind, tra i protagonisti di X-Factor 2020. Si sale a 8 per Valerio Scanu e Alberto Fortis. A 11 invece la vittoria della star spagnola Cristina Ramos o del romagnolo Alessandro Coli, che si esibirà con il dj turco Burak Yater. A 13 il bresciano Matteo Faustini, poi l’ex tronista Francesco Monte e Ivana Spagna chiudono il tabellone a 16 volte la posta. L’ospite tanto atteso della finalissima di sabato sarà Al Bano. La finalissima sarà trasmessa in diretta dalle ore 21.00 su San Marino RTV (visibile sul canale 831 del Dtt, 520 di Sky e 93 TV Sat). 

IL REGOLAMENTO


Per chi ignorasse lo svolgimento della manifestazione lo riassumiamo brevemente: sono stati oltre 500 gli artisti emergenti, provenienti da ogni parte del mondo, che si sono iscritti al Contest sognando di arrivare sul palco dell’Eurovision. Di questi ne sono stati selezionati circa 280 che sono stati ascoltati dal vivo a San Marino dove una giuria ha selezionato i 66 artisti (60 + 6 sanmarinesi) che hanno avuto accesso alle semifinali che sono svolte sempre a San Marino (e trasmesse in differita di un giorno su San Marino Rtv). A presentare la serata finale sarà Jonathan Kashanian con Senhit che, proprio lo scorso anno, ha gareggiato all’Eurovision Song Contest in rappresentanza di San Marino.
Si sfideranno 19 concorrenti: i 9 finalisti della categoria “emergenti” che sono stati selezionati in questi giorni, la wild card sanmarinese (Fabry & Labiuse con la band di San Marino Miodio, che da big pare siano stati definiti Wildcard Sanmarinese dopo l’arrivo di Achille Lauro in gara) e i “big”.


I BIG


I big presenti in sfida sono: Cristina Ramos dalla Spagna, Alessandro Coli con Burak Yeter (Dj turco di base in Olanda), Matteo Faustini, Valerio Scanu, Tony Cicco con la band romana dei Deshedus e Alberto Fortis, Achille Lauro, Blind, Ivana Spagna (con il brano Seriously In Love di cui ha pubblicato una piccola anteprima negli scorsi giorni) e Francesco Monte. Quest’ultimo, dopo l’esclusione da Sanremo Giovani, presenterà un brano intitolato Mi ricordo di te (Adrenalina), e pare sia agguerritissimo nel tentare di conquistare la vittoria). Come detto, sarà Albano Carrisi il superospite della finalissima in programma sabato 19 febbraio. Il vincitore si aggiudicherà la partecipazione al prossimo Eurovision Song Contest in programma dal 10 al 14 maggio a Torino. 

LA STORIA


Il 5 aprile 2021 l’emittente sammarinese San Marino RTV (SMRTV) ha confermato la partecipazione del paese all’Eurovision Song Contest 2022, annunciando inoltre l’organizzazione di una nuova finale nazionale, la seconda dopo quella del 2018, per selezionare il proprio rappresentante denominata “Una voce per San Marino”.
Il 22 settembre scorso sono stati annunciati tutti i dettagli relativi all’evento; nel medesimo giorno l’emittente ha inoltre dato la possibilità agli aspiranti partecipanti di inviare i propri brani entro l’11 gennaio 2022. I partecipanti sono stati suddivisi nelle categorie Emergenti e Big. Gli artisti selezionati dalla giuria d’esperti composta da nove membri prendono parte a due casting preliminari che si si sono svolti dal 13 al 17 dicembre 2021 e dal 5 all’11 gennaio 2022.
Dopo i casting preliminari, i 66 artisti emergenti selezionati si sono sfidati in quattro semifinali e una fase di ripescaggio per ottenere uno dei sedici posti per la finalissima della categoria, ove i primi nove classificati accedono di diritto alla finale assieme ai nove artisti Big selezionati dalla Media Evolution. Nella serata finale il voto della giuria d’esperti (composta da Emilio Munda, Roberta Faccani, Roberto Costa, Steve Lyon, Maurizio Raimo, Nabuk, Mimmo Paganelli e Susanne Georgi) selezionerà i tre artisti che accederanno alla finalissima, dove verrà poi decretato il vincitore.
Una commissione musicale ha selezionato, tra le 585 candidature provenienti da tutto il mondo, gli artisti che avrebbero preso parte alle selezioni preliminari che si sono svolte dal 13 al 17 dicembre 2021 e dal 3 all’11 gennaio 2022. Il 17 gennaio scorso sono stati annunciati i 66 artisti che hannp preso parte alle semifinali; in seguito alla squalifica di Muriel, avvenuta il successivo 10 febbraio, il numero dei semifinalisti è sceso a 65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA