Radio3, parla Andrea Montanari: «Ecco la Festa della Musica, riapre la sala A di via Asiago»

Radio3, parla Andrea Montanari: «Ecco la Festa della Musica, riapre la sala A di via Asiago»
di Mattia Marzi
3 Minuti di Lettura
Domenica 20 Giugno 2021, 11:20

«Io credo che il posto della Rai, in quanto servizio pubblico, sia vicino al mondo della cultura, dello spettacolo e della grande musica che cercano faticosamente di ripartire. Basta con le parole: bisogna passare ai fatti», dice il neo direttore di Rai Radio3 Andrea Montanari, subentrato a fine marzo a Marino Sinibaldi (andato in pensione). Concretezza è dunque la parola chiave del nuovo corso dell'emittente, che punta ad una stagione autunnale all'insegna di eventi dal vivo e domani riapre al pubblico le porte della storica Sala A degli studi di via Asiago, luogo storico dove andavano in onda programmi come Bandiera gialla, La Corrida e Alto gradimento e dove si sono esibiti personaggi come Mina e Frank Sinatra, chiusa dall'inizio della pandemia. Lo fa in occasione della Festa della Musica, con una lunga diretta - trasmessa anche su RaiPlay - ricca di ospiti del mondo della musica, del teatro e del cinema, dalle 19 alle 23.30, condotta da Stefano Catucci.

Nuove nomine Rai: Montanari a Radio 3, Mazzola a Ufficio Studi, Sciommeri a Teche


«Il senso editoriale di questa iniziativa, che abbiamo battezzato Todo Cambia (come il brano di Mercedes Sosa, ndr) per sottolineare la magia della ripartenza, è l'importanza di lanciare un segnale. Un conto è fare una trasmissione con brani registrati, un altro invitare gli artisti in studio ad esibirsi dal vivo, pagandoli», spiega Montanari, classe 1958, a viale Mazzini dagli Anni 90, ex direttore di Rai Radio1 e del Tg1.

Alla maratona parteciperanno 25 persone, su invito: accederanno alla Sala A di via Asiago mostrando il certificato vaccinale o l'esito negativo di un tampone, come prevedono le norme. Ad aprire la diretta sarà Ginevra Di Marco: la cantante toscana, lanciata nel 93 dai CSI, omaggerà Tenco. Alle 19.20 nello spazio di Hollywood Party con Steve Della Casa ed Enrico Magrelli ci saranno le attrici Anna Ferzetti e Lucia Mascino, poi alle 20 il testimone passerà a Tutta l'umanità ne parla, condotto da Edoardo Camurri e Pietro del Soldà. Alle 20.40 sarà la volta di Umberto Orsini, tra i protagonisti del teatro italiano. Ancora musica alle 21.10 con il Quartetto di Cremona. Alle 22.10 un reading della poetessa e scrittrice Maria Grazia Calandrone. Infine, chiusura con Enrico Rava, colonna del jazz italiano.


La stagione

Mercoledì la Sala A tornerà ad ospitare musica dal vivo. Sul palco alcuni giovani interpreti di musica classica del Conservatorio di Santa Cecilia: «È solo un'anticipazione di quello che faremo in autunno - promette il direttore Montanari - vogliamo tornare ad aprire la sala con una stagione regolare di eventi di musica classica, jazz, teatro e tutte le forme artistiche che sono al centro della proposta editoriale di Radio3».

© RIPRODUZIONE RISERVATA