Pink Floyd, per Waters e Mason il "dark side" di Roma è al ristorante

Mercoledì 17 Gennaio 2018
(Foto di Rino Barillari)

Sono arrivati nella Capitale per presentare "Their Mortal Remains", una mostra dedicata alla loro leggendaria carriera. Ma Roger Waters e Nick Mason, voce e batteria dei mitici Pink Floyd in visita a Roma, non hanno dimenticato di onorare l'altrettanto leggendario spirito italiano per la buona tavola.
 

 

E così, il "dark side" della loro giornata romana, lontani dagli eccessi del loro passato da rockstar degli anni '70, l'hanno passato al ristorante. I due artisti si sono presentati intorno alle 21 di martedì in piazza de' Ricci, in zona Campo dei Fiori, con un gruppo di una quindicina di persone al seguito, tra staff e guardie del corpo. Un' "incursione" che non è sfuggita al King dei paparazzi, Rino Barillari.

Una cena a base di pesce che il gruppo deve aver gradito parecchio, tanto che Waters, alla fine, ha chiesto al proprietario del locale di poter portare con sé una bottiglia d'olio. Un souvenir per celebrare il gusto e il piacere della buona cucina italiana e per ingannare l'attesa del suo ritorno nella Capitale, dove terrà un concerto al Circo Massimo il 14 luglio. Fish you were here.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se anche gli oppositori gioiscono per l'assoluzione della sindaca

di Simone Canettieri