Paola Iezzi canta il Natale: «Con Chiara? E' stato doloroso come un divorzio»

Venerdì 16 Novembre 2018 di Veronica Cursi

Paola Iezzi ha sempre saputo rialzarsi e rinascere. Cantautrice ma anche musicista, dj, produttrice e influencer, la brunetta dell'ex duo Paola e Chiara, a 44 anni ha avuto mille vite ma un'unica certezza: «Amo costruire grandi progetti partendo da cose piccole».
E piccolo è anche il suo Natale che ha voluto condividere con i fan con un album dal titolo  "A merry little Christmas", uscito l'anno scorso in versione digitale oggi viene ripubblicato con un cd e un vinile che usciranno il 23 novembre. Una raccolta di tredici classici natalizi tra i più amati dal pubblico e anche qualche traccia meno conosciuta.

Cosa rappresenta per lei il Natale?
«Amo questa festa, per me è il periodo più bello dell'anno. Volevo fare un disco di Natale da tanti anni, volevo che insieme agli altri dischi ci fosse anche il mio. Il mio è un Natale “piccolino”, con la neve e il caminetto acceso. Mi piace sedermi a tavola con la famiglia o gli amici. Mi fa tornare indietro con il tempo anche con le sue malinconie, anche quando riemergono i ricordi di quando eravamo bambini».
 

Questo disco esce un mese e mezzo dopo la pubblicazione dell'Ep 'Ridi' , un brano che racconta un momento di totale incomprensione tra due persone, c’è un riferimento alla rottura con sua sorella Chiara?
«Quando ho sentito la melodia di questa canzone per la prima volta avevo appena vissuto questa esperienza. In questa canzone c'è Il tema del non capirsi, dell'essere su due piani di dialogo diversi. C'è un momento in cui non ci si capisce più ma dopo un percorso doloroso bisogna trovare la forza di rimettersi in piedi».
 

 

 E' quello che è successo a lei dopo la rottura?
«Quando io e Chiara nel 2013 abbiamo deciso di scioglierci, c'era una persona che viveva una situazione di benessere e l'altra che ne soffriva.  E' stato difficile, è stato un divorzio, ho vissuto sensi di colpa legati al fallimento. Separarsi non è mai facile. Ma io ho sempre cercato di restare calma, capire che ognuno ha la propria vita e soprattutto che le cose possono non essere per sempre, anche se ci credevi veramente».

In che rapporti siete oggi?
«Lei ha deciso di fare altro, si occupa di recitazione, è quello che voleva fare. Io la rispetto. Sono felice se le persone a cui voglio bene sono felici. Non ci sentiamo più come un tempo. Prima eravamo simbiotiche».

Lei e Chiara avete condiviso 17 anni di musica insieme e ancora oggi siete una coppia amatissima. In "Ridi" ha deciso di riproporre un vostro brano molto famoso "amoremidai"
«La gente ancora oggi mi chiede se torneremo insieme. Per ora non è in programma. Nonostante le incomprensioni oggi sono rinata».

Lei ha 50 mila followers su Instagram, che rapporto ha con i social?
«Ho pochi haters, non sopporto chi crea polemica. Mi piace discutere di grandi temi, ma non mi piacciono le persone che fanno casino, le chiacchiere da bar. Preferisco non avere quel tipo di target. Scelgo il poco ma buono».

 

Ultimo aggiornamento: 20:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La maledizione del marchio dopo il flop di Rome & You

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma