Noseda alla Scala per la stagione sinfonica dirige Ravel e Čajkovskij

Giovedì 14 Marzo 2019
Il maestro Noseda
Sabato 16, lunedì 18 e mercoledì 20 marzo Gianandrea Noseda torna sul podio della Filarmonica della Scala per il sesto concerto della Stagione Sinfonica del Teatro, sui leggii Ma mère l’oye e la Suite n° 2 da Daphnis et Chloé di Ravel e la Sinfonia n° 6 “Patetica” di Čajkovskij.

Un ritorno atteso per il direttore milanese che è oggi tra gli artisti italiani più presenti nei cartelloni internazionali sia in campo sinfonico sia in campo operistico. Già Direttore della BBC Philharmonic (con cui ha registrato memorabili cicli discografici dedicati a repertori poco frequentati incluso il ‘900 italiano), Direttore ospite principale della Israel Philharmonic e dal 2018 Direttore musicale della National Symphony Orchestra di Washington, Noseda è stato Direttore musicale del Teatro Regio di Torino dal 2007 al 2018, è Direttore artistico del Festival di Stresa e dirige regolarmente le più importanti orchestre sinfoniche del mondo: Chicago, Pittsburgh, Philadelphia, Los Angeles e Cleveland negli Stati Uniti, i Berliner Philharmoniker, i Wiener Symphoniker, l’Orchestre de Paris e la Filarmonica della Scala in Europa, mentre in Giappone è ospite regolare della NHK Symphony Orchestra.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma