De André canta De André: Cristiano porta in tour “Storia di un impiegato” trasformato in opera rock

De André canta De André: Cristiano porta in tour “Storia di un impiegato” trasformato in opera rock
2 Minuti di Lettura
Giovedì 26 Aprile 2018, 16:04 - Ultimo aggiornamento: 27 Aprile, 16:29

Ci saranno canzoni celebri prese da “Storia di un impiegato” come “Il bombarolo” e “Verranno a chiederti del nostro amore”, affiancate da altri brani di repertorio che hanno affrontato il tema della lotta per i diritti, come “La guerra di Piero”. Quest'estate Cristiano De André porterà in tutta Italia il tour “Storia di un impiegato”, ispirato al celebre concept album di Faber, che torna così a smuovere le coscienze a 50 anni dalle rivolte sociali del 1968. Il tour prenderà il via il 5 luglio dal palco di Rock in Roma, location ideale per far ascoltare per la prima volta lo storico disco completamente riarrangiato che dà vita a una vera e propria opera rock. A seguire, le altre date saranno il 10 luglio a Villa Arconati a Milano, il 22 luglio a Villa Pisani a Strà – Venezia, il 29 luglio a Majano – Udine in occasione del Festival di Majano, il 3 settembre in piazza Duomo a Prato. Le prevendite sono disponibili su Ticketone e sui circuiti abituali.

Cristiano De André ha attinto dall'immenso repertorio di Fabrizio rileggendo il disco del 1973 sempre più attuale, un concept album
«sugli anni di piombo e sulla speranza di costruire un mondo migliore». “Storia di un impiegato” racconta infatti il gesto di un impiegato degli anni ’70, animato dal ricordo della rivolta collettiva del Maggio francese del 1968. Arrangiare “Storia di un impiegato” ha significato per lui riportare in auge «i figli della rivoluzione pacifista: l’utopia, l’anarchia, il sogno, da una parte; il potere, la paura, l’inabissamento delle qualità individuali a discapito delle esigenze globali, dall’altra».  Cristiano De André e Stefano Melone (alla produzione artistica) hanno dato una nuova vita musicale alle canzoni del disco. La regia dello spettacolo è di Jacopo Spirei che darà vita, tra proiezioni e ambientazioni di palco, a un’opera rock. Sul palco con Cristiano, ci saranno i musicisti ormai consolidati, Osvaldo Di Dio, Davide Pezzin, Davide Devito e Stefano Melone.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA