Concertone del 1 maggio: ecco i 150 progetti artistici selezionati

Martedì 17 Marzo 2020

Il primo maggio non è poi così lontano e il destino del Concertone incerto, ma intanto sono stati annunciati oggi, come previsto, i semifinalisti del Primo Maggio NEXT 2020, il Contest dedicato ai nuovi artisti che, fin dall’edizione 2015, porta annualmente 3 progetti emergenti a calcare il prestigioso palco di piazza San Giovanni a Roma. Questa edizione ha registrato il record assoluto di iscrizioni con ben 1785 progetti artistici candidati. Tutte le proposte pervenute sono state ascoltate e valutate dalla direzione artistica seguendo tre direttrici principali: l'identità/riconoscibilità del progetto, la qualità della proposta, il grado di innovazione rispetto a ciò che già esiste. Sulla base di questi criteri sono stati scelti 150 progetti artistici che passano alla fase successiva: si va da  Adelasia di Roma a Zic di Firenze, tutti i nomi si possono trovare sul portale http://next.primomaggio.net/ .

Gli artisti semifinalisti verranno ora valutati da una Giuria di qualità composta da Massimo Bonelli (direttore artistico del Concertone, presidente giuria), Lucia Stacchiotti (iCompany), Sara Del Caldo (Rai Radio2), Erica Manniello (Rockol), Massimiliano Longo (All Music Italia), Federico Durante (Billboard), Enrico Schleifer (RadUni). Come previsto dal bando di NEXT 2020, il prossimo 31 marzo verranno resi pubblici i voti della giuria e saranno ufficialmente annunciati i nomi degli artisti finalisti ai quali si aggiungono fin da ora i Romito, selezionati attraverso il contest di Musica contro le mafie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA