Morto Mariss Jansons, celebre direttore d'orchestra: nel '96 ebbe un infarto durante la Boheme

Domenica 1 Dicembre 2019
Matriss Janson
Il direttore d'orchestra Mariss Jansons è morto nella notte nella sua casa di San Pietroburgo il. Nato nel 1943 a Riga, il direttore nella sua carriera ha guidato le più grandi orchestre del mondo, inclusi i Wiener Philharmoniker.
Nel 1996 rischiò la vita a causa di un attacco cardiaco mentre dirigeva la "Boheme". Scampato il pericolo, il direttore d'orchestra lettone si prende una pausa per la riabilitazione in Svizzera. Nell'ottobre 2007, Jansons, che è luterano, ha diretto la Nona Sinfonia di Beethoven con l'Orchestra sinfonica della Radio Bavarese per Papa Benedetto XVI e altri 7000 presenti all'Auditorio Paolo VI. Il concerto fu trasmesso in tutto il mondo. Tra i suoi ultimi concerti, nel 2016 ha ricoperto per la terza volta l'incarico di direttore del tradizionale concerto di Capodanno di Vienna. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma