La rappresentante di lista, testo e significato di "Amare": la canzone di Sanremo 2021

La rappresentante di lista, testo e significato di "Amare": canzone Sanremo 2021
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 3 Marzo 2021, 13:13 - Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 01:03

Questa sera a Sanremo 2021 si esibirà anche la band La rappresentante di lista: il debutto del gruppo avviene a distanza di un anno dalla loro prima apparizione sul palco dell'Ariston, dove si sono esibiti lo scorso anno. L'occasione era comunque il Festival di Sanremo, ma hanno suonato nella serata delle cover, insieme a Rancore. In quell'occasione il rapper romano decise di portare - con i La rappresentante di lista - il brano Luce di Elisa. Con la canzone amare, la band fondata da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina è pronta per prendere parte alla gara: di seguito il testo e il significato della canzone.

Lo Stato Sociale, testo e significato di

Significato della canzone

La canzone Amare porta una vera e propria esplosione di immagini e suoni nella testa di chi ascolta: ancora una volta il tema del brano si è orientato verso l'amore, ma in maniera del tutto inedita. C'è un vero e proprio insieme di sensazioni forte e - talvolta - anche negative: «Amare senza avere tanto Urlare dopo avere pianto Parlare senza dire niente Come il sole, mi consolerà Amare senza avere tanto Urlare dopo avere pianto», così il testo di Amare. Corpi, calore e fuoco sono come una costante nel brano, dove l'ascoltatore è coinvolto in prima persona nell'intensità del ritornello.

Ermal Meta, testo e significato di "Un milione di cose da dirti": la canzone in gara a Sanremo 2021

Testo di Amare - La rappresentante di lista

Ogni volta che nella mia vita
Non pensavo di essere abbastanza
Come un vuoto dentro la mia testa
Un incendio dentro la mia stanza
Come un sole che non sorgerà
Dal riflesso dei miei occhi stanchi
Io corro e poi corro
Piango e poi piango
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
Parlare senza dire niente
Come il sole, mi consolerà
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
È come l’aria che non finirà
Ogni volta che stai bene
Vorrei essere tutto
Potrei essere niente
Nella strada infinita
La paura è la vita
Apro gli occhi e vedo l’universo
Tra la gente che non crede
Che sognarlo era diverso
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
Parlare senza dire niente
Come il sole, mi consolerà
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
È come l’aria che non finirà
Ogni volta che stai bene
Ho su di me
Un desiderio profondo
Ho dentro me
Tutti i sogni del mondo
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
Parlare senza dire niente
Come il sole, mi consolerà
Amare senza avere tanto
Urlare dopo avere pianto
È come l’aria che non finirà
Ogni volta che stai bene
Come l’aria che non finirà
Ogni volta che stai male

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA