Jennifer Lopez: un singolo per ricordare le vittime della strage di Orlando

Mercoledì 6 Luglio 2016 di Giacomo Perra
Jennifer Lopez e il rapper Lin-Manuel Miranda

Jennifer Lopez come Christina Aguilera. Seguendo l’esempio dell’illustre collega, protagonista nei giorni scorsi con il singolo Change, anche la popstar di origine portoricana ha voluto dedicare alle vittime della strage di Orlando un brano inedito. Si tratta di Love Make The World Go Round, pezzo composto da J. Lo. insieme al rapper Lin-Manuel Miranda sull’onda emotiva della tragedia del night club Pulse, dove la notte tra l’11 e il 12 giugno scorsi un fanatico poi ucciso dalla Polizia pose fine alla vita di 49 persone.
 

 

 
Un’anteprima della canzone, una clip della durata di trenta secondi, è stata postata dalla Lopez sul suo account Instagram: nel post, in cui le note del motivo accompagnano immagini registrate in sala d’incisione, la Lopez e Miranda cantano e ballano rimandando i propri followers all’uscita su iTunes del singolo, il cui ricavato sarà interamente devoluto al progetto Somos Orlando, allestito appositamente per aiutare le famiglie dei deceduti.
 
Da sempre impegnata nel sociale e molto attenta alle tematiche legate ai diritti LGBT, la sexy diva di If You Hade My Love aveva ricordato i morti di Orlando già nei giorni scorsi con una toccante interpretazione di Feel the Light andata in scena a Las Vegas in occasione di un concerto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti