Addio a Jackie Shane, cantante
transgender di “Any Other Way”

Domenica 24 Febbraio 2019
Un'immagine di Jackie Shane
La cantante statunitense Jackie Shane, prima voce transgender della musica soul, è morta all’età di 78 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla sua casa discografica Numero Group. Era nata a Nashville, nel Tennesse, e dal 1959 abitava a Toronto, in Canada.

Si era affermata come cantante rythm and blues alla fine degli Anni ‘60 ed era conosciuta in particolare per il suo celebre singolo “Any Other Way”. Shane ebbe una breve carriera artistica, sparendo dalle scene dal 1971 al 2010 per prendersi cura di sua madre a Los Angeles. Nel 2010 la Canadian Broadcasting Company ha trasmesso un documentario sulla cantante. L’ultima pubblicazione di Shane, il boxset “Any Other Way”, è stato candidato ai Grammy 2019 per la categoria Best Historical Album. © RIPRODUZIONE RISERVATA