Ed Sheeran, svelate le collaborazioni per il nuovo album, da Justin Bieber a Eminem

Mercoledì 19 Giugno 2019
Ed Sheeran ha scelto il giorno in cui conclude il suo tour italiano allo stadio San Siro di Milano, dopo le tappe di Firenze e Roma, per svelare la tracklist ufficiale del suo nuovo album 'No.6 Collaborations Project', in uscita il 12 luglio. L'album contiene 15 inediti e 22 collaborazioni con artisti del calibro di Cardi B, Camila Cabello, Eminem, 50 cent, Bruno Mars, Khalid, Travis Scott, Justin Bieber, Stormzy. «Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con cui ho lavorato in questo album - dice Ed Sheeran - Alcuni li seguo dall'inizio della loro carriera, di altri ascolto i loro album in ripetizione. Sono tutti artisti che sono di grande ispirazione per me e ognuno ha aggiunto qualcosa di speciale ad ogni brano. Non vedo l'ora che lo ascoltiate!».

Ed Sheeran a Firenze Rocks, la recensione del concerto

La tracklisting completa elenca un numero incredibile di collaborazioni: 'Beautiful Peoplè feat. Khalid, 'South of the Border' feat. Camila Cabello & Cardi B, 'Cross Me' feat. Chance the Rapper and PnB Rock, 'Take Me Back to London' feat. Stormzy, 'Best Part of Mè feat. Yebba, 'I Don't Carè con Justin Bieber, 'Antisocial' con Travis Scott, 'Remember the Namè feat. Eminem & 50 Cent, 'Feels' feat. Young Thug & J Hus, 'Put It All on Mè feat. Ella Mai, 'Nothing on Yoù feat. Paulo Londra & Dave, 'I Don't Want Your Money' feat. H.E.R, '1000 Nights' feat. Meek Mill & A Boogie Wit Da Hoodie, 'Way to Break My Heart' feat. Skrillex, 'Blow' con Bruno Mars & Chris Stapleton. L'album è stato anticipato dalle due hit 'I Don't Carè con Justin Bieber e 'Cross Mè feat. Chance the Rapper e PnB Rock - brani che hanno già superato i 750 milioni di stream ad oggi. 'I Don't Care', entrato direttamente al n.1 della classifica di vendita italiana e già certifico oro, è uno dei brani di maggiore successo dell'anno rimanendo al n.1 della chart inglese per 5 settimane consecutive.

Ed Sheeran e Justin Bieber, ecco il nuovo video: «I don't care»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma