Quarantaquattro gatti a spasso per il mondo

Domenica 9 Settembre 2018 di Enrico Gregori
1
Ci sono delle canzoni che pur non facendo parte del circuito tradizionale sono ugualmente entrata nella storia della musica. E' il caso, per esempio, di Quarantaquattro gatti, brano del 1968, vincitore della 10ª edizione dello Zecchino d'Oro nell'interpretazione di Barbara Ferigo (4 anni e mezzo, di Gorizia).



Nel 1994, dalla sua casa di Modena, addirittura Luciano Pavarotti canta "Quarantaquattro gatti" con il Piccolo Coro dell'Antoniano e l'accompagnamento al pianoforte di Giuseppe Casarini, l'autore della canzone.
Nel dicembre del 2007, in occasione del Gran galà dello Zecchino d'oro, questo brano fu cantato dal vivo da Cino Tortorella. Il brano è stato reinterpretato in versione cover allo Zecchino d'Oro il 26 novembre 2016 da Elodie Di Patrizi e Giovanni Caccamo. La versione originale del brano è stata usata invece il 9 dicembre dello stesso anno su Radio 1 all'interno della trasmissione Voci del mattino con Paolo Salerno. Nel 2012 Stefano Bollani esegue "Quarantaquattro gatti" per Rai Radio 1. Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 14:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lo squillo di Vasco

di Marco Molendini