Daniele Coletta, il nuovo brano "Piove sulla luna" in radio e digitale da venerdì 7 gennaio

Il videoclip ufficiale del brano, diretto dal duo catanese Giulio Cannata e Cage Moss, è una metafora sulla ciclicità della vita

Daniele Coletta, il nuovo brano "Piove sulla luna" in radio e digitale da venerdì 7 gennaio
3 Minuti di Lettura
Lunedì 10 Gennaio 2022, 14:56 - Ultimo aggiornamento: 15:22

Con il singolo “Piove Sulla Luna” Daniele Coletta inaugura l’anno nuovo dopo il successo riscosso la scorsa estate, vincendo il contest “Deejay On Stage” con il brano “Trastevere” premiato da Linus. Il brano è una ballad profonda e intima che esplora le emozioni contrastanti di una storia giunta al capolinea.

Daniele Coletta, in uscita "Piove sulla luna"

L’artista, che grazie alla forza di questa storia d’amore è riuscito a sentirsi libero con se stesso, con gli amici e la famiglia e dopo tanti anni a fare coming out, racconta la sensazione di vivere una storia disequilibrata e a senso unico e descrive la sensazione di perenne vulnerabilità di chi è disposto a farsi sempre calpestare per amore dell’altra persona.

"Tutto Accade" di Alessandra Amoroso Official Song della Divisione Calcio Femminile

«“Piove Sulla Luna” è stato cronologicamente il primo brano scritto dopo la fine della relazione con il mio compagno, la mia prima vera storia d’amore - racconta Daniele - Quando è finita non è stato per nulla facile: ero disposto a tutto per questa storia, ho combattuto con ogni parte di me per non mostrare la mia vulnerabilità. Ma chi è disposto a farlo, in fondo? Ho iniziato un percorso di conoscenza e connessione con le mie emozioni, che auguro ad ognuno di intraprendere prima o poi nella vita, e poi mi sono circondato di amici e professionisti che, grazie ad un intenso supporto e ad una conversazione molto aperta e profonda, mi hanno insegnato a tradurre in musica il groviglio di emozioni che viveva in me».

Video

Stromae colpo di scena in diretta tv: canta i suoi pensieri suicidi e sorprende tutti

Il videoclip ufficiale del brano, diretto dal duo catanese Giulio Cannata e Cage Moss, è una metafora sulla ciclicità della vita, sulla consapevolezza e sulla forza che ognuno di noi possiede. Interamente girato nella provincia di Catania, il connubio fra il vulcano Etna e la costa lavica di Aci Castello ci traghetta fra sogno e realtà in un loop immersivo ed emozionante che vede Daniele Coletta protagonista universale di un viaggio che mette a confronto l’uomo e la natura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA