CORONAVIRUS

Alan Merrill morto per il coronavirus: era frontman degli Arrows, sua la hit "I love rock'n'roll"

Lunedì 30 Marzo 2020
Alan Merrill morto per il coronavirus: era frontman degli Arrows, sua la hit

Il coronavirus ha colpito anche il frontman degli Arrows: è morto infatti Alan Merrill, uno degli autori, nel 1975, insieme al chitarrista e compagno di band Jake Hooker, della celeberrima "I Love Rock'n'Roll". Aveva 69 anni (brano poi che avrebbe avuto un enorme successo nella interpretazione di Joan Jett and The Blackhearts nel 1982).

A dare l'annuncio della scomparsa è stata la figlia Laura con un messaggio su Facebook, queste le sue parole: «Mi hanno dato due minuti per dargli il mio addio prima di uscire. Sembrava tranquillo e quando me ne sono andata c'era ancora un barlume di speranza che non sarebbe stato una nota sul lato destro dello schermo delle notizie della CNN/Fox».

 

Ultimo aggiornamento: 14:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani