Dieci anni di Room 26: al compleanno si balla con Magda

Giovedì 14 Marzo 2019
Magda in console, ospite del decimo anniversario del Room 26
Si soffia sulle dieci candeline al Room 26, dove sabato 16 marzo si festeggia il decimo compleanno del club dell'Eur, simbolo del divertimento per moltissime centinaia di persone che ogni fine settimana scelgono la musica e l'intrattenimento notturno. E sulla torta del club c'è una ciliegina speciale: è Magda la sorpresa per tutti gli appassionati di house music che arriveranno copiosi a Piazza Guglielmo Marconi, dove il direttore artistico Gianluca Neon è pronto ad accogliere la guest internazionale insieme ai djs padroni di casa, Luis Bertman e Paolo Pompei, che apriranno la serata.

Un sabato sera destinato a rimanere nella memoria del pubblico appassionato del genere, non solo per le sonorità di Magda ampliamente riconosciute in tutto il circuito clubbin, ma anche per il decimo anniversario del Room, nato grazie alla volontà di un gruppo accomunato da una fraterna amicizia e dalla smodata passione per la musica. Il grande lavoro del gruppo ha così portato negli anni ospiti iconici delle console, che compiendo il giro del mondo sui palcoscenici più importanti dell'intrattenimento, hanno poi fatto tappa a Roma, nel vero e proprio tempio della nightlife capitolina, dove hanno suonato mostri sacri come Frankie Knuckles (in una delle sue ultime serate), Little Louie Vega, Tony Humphries, David Morales e molti altri ancora.

« Dieci anni? Sono un traguardo che è solo l'inizio. Siamo pronti a metterci in gioco come fosse il primo giorno, ma con l'esperienza di chi in così tanto tempo ne ha realizzate tante. Produciamo divertimento, qualcosa per cui non ci sarà mai un giusto prezzo » dichiara Neon, felice di dare il benvenuto a Magda, tra le migliori djette al mondo, in ottima compagnia vicino a colleghe del calibro di Ellen Allien e Miss Kittin, nomi altisonanti delle console in rosa, tra cui Magda viene menzionata con grande onore. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chi tira tardi per spiare i cellulari

dei figli, con l’incognita password

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma