Coldplay, l'annuncio di Chris Martin: «Ultimo album nel 2025, poi solo tour»

La band britannica nata nel 1997 annuncia che smetterà di incidera, ma la stessa cosa il frontman lo aveva già dichiarato nel 2014. Sarà vero questa volta?

Coldplay, l'annuncio di Chris Martin: «Ultimo album nel 2025, poi solo tour»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Dicembre 2021, 15:34

Non si sciolgono ma smettono di suonare. I Coldplay hanno deciso dal 2025 stop agli album, a 25 anni di distanza dall' esordio con Parachutes. A dare la tristissima notizia è stato Chris Martin, frontman della band inglese, dai microfoni della Bbc Radio in un'intervista che verrà messa in onda oggi. Martin ha quindi confermato, quanto già aveva anticipato all'uscita dell'ultimo album 'Music of the spheres': «La discografia dei Coldplay finirà lì». Dopo il futuro della band sarà in giro per il mondo: «Il nostro ultimo disco uscirà nel 2025 e penso che dopo faremo solo tour. Forse faremo qualche collaborazione».

Chris Martin e la romantica dedica a Dakota Johnson durante il concerto: «Il mio universo è qui», fan impazziti

Coldplay, la fine nel 2025

La band che si è formata a Londra nel lontano 1997 e ha venduto decine di milioni di dischi in tutto il mondo e ricevuto fra i più importanti riconoscimenti nell'ambito musicale, sembra ora annunciare la fine. Ma sarà davvero così? Il cantante non è nuovo a queste sparate: nel 2014, prima della della pubblicazione di 'A Head Full of Dreams', Chris dichiarò che si sarebbe trattato dell’ultimo album della band. Ma calcolando che nel 2019 la band ha pubblicato 'Everyday Life' e, lo scorso aprile 'Music of the Spheres', qualche dubbio ci viene. E la speranza torna a farsi forza 

Maneskin stasera al Global Citizen Festival con Coldplay, Billie Eilish, Ed Sheeran, Elton John e JLo

Le reazioni social

Intanto, nel dubbio, i fan ne discutono sul sito di social news Reddit: «Non devono fermarsi», dice uno di loro. E un altro invece, piuttosto cinico: «Torneranno nel 2030 per fare più soldi con un nuovo batterista o chitarrista, proprio come tutte le altre grandi band prima di loro». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA