Morta l'attrice e cantante Carol Channing, leggendaria interprete del musical “Hello, Dolly!”

Martedì 15 Gennaio 2019
Leggendaria interprete di Broadway, l'attrice e cantante statunitense Carol Channing, famosa per aver interpretato per prima il personaggio della vedova Dolly Gallagher Levi nel musical «Hello, Dolly!», è morta all'età di 97 anni nella sua casa di Rancho Mirage, in California. Channing iniziò la carriera di attrice debuttando sui palcoscenici di Broadway nel 1949 con la commedia musicale «Gli uomini preferiscono le bionde», recitando al fianco di Yvonne Adair e Rex Evans. Nel 1950 divenne la star di «Hello, Dolly!» che decretò il suo duraturo successo, contrassegnato nel 1964 dalla conquista del Tony Award come miglior attrice dello storico musical. Fu nominata tre volte al Tony Award come miglior interprete di musical nel 1956 per «The Vamp», nel 1961 per «Show Girl» e nel 1974 per «Lorelei» con cui conquistò la copertina della rivista «Time». Nel 1995 fu insignita del premio Tony alla carriera. Al cinema ha recitato nei film «Vita di una commessa viaggiatrice» (1956), con regia di Arthur Lubin, «Millie» (1967), di George Roy Hill, ottenendo una nomimation all'Oscar, e «Skidoo» (1968). Channing è apparsa anche in tv, recitando tra l'altro nella soap «Love Boat». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Per la fidanzatina del figlio la mamma diventa sfinge

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma