Carmen Consoli a smArt City: «La musica lotti contro il pensiero unico»

Venerdì 6 Settembre 2019
Carmen Consoli
«Suonare in un festival dedicato alle periferie per me è molto importante. E' importante che la musica dia anche dei messaggi e che manifestazioni come questa siano sostenute». La cantautrice siciliana Carmen Consoli annuncia così la sua partecipazione, domani a Palo del Colle (Bari), unica data in Puglia, al festival Rigenera SmART City. «C’è una sottocultura che sta prendendo piede e che autorizzerebbe il più forte a sopraffare il più debole», prosegue: «Contro questo dobbiamo lottare. La musica e la cultura possono fare molto. Oggi ci dicono “non si vive di pane e Divina Commedia” ma il dettame è “fai quello che fa la massa”, “unisciti al pensiero unico”, non c’è niente che venga dalla bussola del nostro cuore. La cultura invece aiuta a non dipendere sempre dagli altri e insegna a saper scegliere con la bussola del proprio cuore». Consoli sarà accompagnata da chitarra (Massimo Roccaforte), basso (Luciana Luccini) e batteria (Antonio Marra). Il festival chiude l’8 settembre con Franco 126 e Ensi.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma