Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bocelli a cavallo nella città dei Papi per le riprese di un documentario

Bocelli a Viterbo
1 Minuto di Lettura
Lunedì 10 Maggio 2021, 19:51 - Ultimo aggiornamento: 20:01

Andrea Bocelli questa mattina a Viterbo per le riprese del documentario televisivo della Cineroma. Ieri le riprese hanno interessato San Martino al Cimino. A portare i saluti della città di Viterbo al tenore sono stati il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore alla film commission Alessia Mancini. 
“Un grande onore accogliere nella nostra città un artista conosciuto e apprezzato a livello mondiale come Bocelli - ha sottolineato il sindaco Arena dopo l’incontro avvenuto a Valle Faul, dove la produzione ha allestito per l’occasione il campo base -. Un bellissimo progetto quello di cui è protagonista, insieme ai suoi cavalli, lungo un importante tratto della via Francigena. Da qualche giorno Andrea Bocelli è cittadino onorario di Sutri, un figlio della Tuscia. Sarà sempre il benvenuto anche nella nostra città, sia per un altro dei suoi progetti o semplicemente per una sua visita privata, insieme alla sua famiglia”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA