Alex Baroni, 18 anni fa la morte dopo l'incidente in moto a Roma: sui social il ricordo dei fan

Monday 13 April 2020
Alex Baroni, 18 anni fa la morte dopo l'incidente in moto a Roma: sui social il ricordo dei fan

Aveva 35 anni, una voce unica e una vita davanti. Oggi sono 18 anni esatti dalla morte di Alex Baroni: il cantante milanese dalla voce soul ha perso la vita nel 2002 in seguito a un incidente stradale a Roma. Tra i suoi brani più famosi c'è Onde che ha cantanto anche sul palco di "Un disco per l'estate". Il singolo fa parte dell'album "Quello che voglio" che ha avuto un grande successo. Dal 1997 al 2001 Alex Baroni ha vissuto una storia d'amore con Giorgia, che non l'ha mai dimenticato e che più volte lo ha omaggiato dal vivo ricordandolo con alcuni suoi brani, carichi di energia e sempre con sfumature soul. Da stamattina tantissimi i fan che lo ricordano sui social con messaggi d'amore.

Alex Baroni, il fratello Guido a Vieni da me: «In ospedale per 25 giorni fu un'invasione»

Era il pomeriggio del 19 marzo del 2002:  Baroni viene travolto, mentre è in moto, da un'automobile che compie un'inversione di marcia in un punto vietato su circonvallazione Clodia. Sbalzato dal suo mezzo, Baroni è viene investito da una seconda vettura che viaggiava a forte velocità. Nonostante questo doppio trauma, l'autore di “Dimmin che ci sei” non muore subito. Lotterà fino al 13 aprile, 25 giorni dopo il ricovero in ospedale. Il 25 marzo scorso la madre di Alex è morta per il coronavirus, come annunciato dalla stessa Giorgia.

 

Ultimo aggiornamento: 12:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani