Nobel per la Letteratura al francese Patrick Modiano

Giovedì 9 Ottobre 2014
2
Patrick Modiano
​È andato allo scrittore e sceneggiatore francese Patrick Modiano, 69 anni, il premio Nobel 2014 per la Letteratura. Scelto tra 210 scrittori, 36 dei quali candidati per la prima volta, il vincitore, che è stato deciso da una settimana dai 18 giurati dell'Accademia Reale Svedese, è stato annunciato alle 13 precise a Stoccolma.



L'arte della memoria Modiano è stato scelto «per l'arte della memoria con la quale ha evocato i destini umani più inafferrabili e svelato la vita reale durante l'Occupazione», spiega la motivazione dell'Accademia Reale Svedese.



Effetto sopresa Quella di Modiano è una vittoria a sorpresa. Stando alle quote dei bookmaker, i più papabili erano il giapponese Haruki Murakami, in corsa da quattro anni, e il kenyota Ngugi Wa Thiong'o. Come outsider veniva indicata la bielorussa Svetlana Alexievich.



Patrick Modiano ha detto di essere «felicissimo» per il Nobel. Lo ha riferito l'editore Antoine Gallimard che ha chiamato lo scrittore al telefono. «Ho sentito Modiano. Gli ho fatto gli auguri e con la sua consueta modestia, mi ha detto, 'è stranò, ma era molto felice. Per noi - ha detto l'editore - è una profonda sorpresa e un giorno meraviglioso».
Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 12:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma