Il monologo di Accorsi sull'amore “furioso”

Stefano Accorsi con Paola Mazzucato (a sinistra), Fabiana Balestra e Nicoletta Benedettini
di Andrea Nebuloso
1 Minuto di Lettura
Martedì 2 Aprile 2019, 11:04

Serata speciale all'OFF/OFF theatre di via Giulia. Sul palco l'attore Stefano Accorsi che ha incantato il pubblico con Giocando con Orlando, lo spettacolo nato dalla fortunata esperienza teatrale che ha visto l'attore e il regista Marco Baliani confrontarsi in maniera appassionata e ironica, sui palcoscenici dei maggiori teatri italiani, con le parole immortali dell'Ariosto. Un evento unico organizzato dalla boutique Jaeger-LeCoultre di piazza di Spagna per ringraziare i propri affezionati clienti. Accolti dalla direttrice Claudia Cianfrocca, hanno fatto ingresso in sala Paolo Conticini e la moglie Giada Parra, l'affascinante Veronika Logan, Rosanna Lambertucci che si è intrattenuta a parlare con la collega Cesara Buonamici, gli onorevoli Rocco Crimi e Cristiano Cerasani, Monica Marangoni, Elena Aceto di Capriglia, Flaminia Patrizi Montoro, Fabiana Balestra, Paola Mazzuccato e Francesca Ossani. Un caloroso applauso ha accolto la fine del monologo, durante il quale Accorsi ha cavalcato il tema oneroso dell'amore e delle sue declinazioni, amore perso sfortunato vincente doloroso sofferente sacrificale gioioso e di certo anche furioso. Gli ospiti poi si sono recati nel Bistrot per degustare piatti preparati dallo chef del teatro e per brindare in compagnia dello stesso attore protagonista alla magnifica riuscita della serata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA