Range Rover Evoque, la festa vip al Prati Bus District

Sabato 2 Marzo 2019 di Lucilla Quaglia​

Note e motori per un happening in stile newyorkese. Sarà per la location, Prati Bus District, ottimo esempio di rigenerazione urbana, dove proprio di recente ha sfilato AltaRoma. Ovvero l’ex deposito Vittoria di piazza Bainsizza, edificio industriale di 5000 metri quadrati dei primi anni Venti che ospita, tra i pilastri tipici di una grande garage, una festa da oltre mille invitati. Qui, all’entrata di viale Angelico tutta luci viola e rosa con un curioso fumogeno bianco ad accogliere gli invitati, come fossimo sotto lo stage di un concerto rock, sfilano divi del piccolo e grande schermo: tutti in attesa di ammirare la nuova Range Rover Evoque. Tra i primi ad arrivare i giovani Jacopo Olmo Antinori e Edoardo Purgatori, in uscita con la piece teatrale “Giovani sospesi”, il 19 marzo al teatro di via Giulia.
 

 

Cattura l’attenzione Jane Alexander, statuaria e in outfit total black, che scherza con i flash e la sua altezza resa ancora più imponente dai tacchi. Un po’ più tardi fanno il loro ingresso al party Eleonora Pieroni, attrice e modella, con Tania Bambaci. Ammiratissimo Fabio Fulco, in elegante completo grigio con cappotto classico: conquista tutti con il suo bel sorriso e lo sguardo celeste. Ed ecco altri due giovani attori: Alessandro Fella con Emilio Fallarino, in ampio chiodo di pelle e coppola. Nel frattempo introduce la serata la giornalista Federica Masolin, in lungo nero, assieme al collega Guido Meda, cronista di MotoGp. E sul palco sale subito Eva Pevarello, ex concorrente fulva di X Factor, in maglia animalier e cappello a falda larga. Canta e incanta proponendo i Beatles e la sua “Voglio andare fino in fondo”. Applauso scrosciante.

Su diversi tavoli imbanditi viene poi servito il goloso buffet dinner a base di golosità mediterranee, il tutto annaffiato da bollicine doc e freschi cocktail. Avvistato Giorgio Meneschincheri, direttore relazioni esterne Policlinico Gemelli e Francesca Imondi. Appare l’attrice Valentina Romani. La serata propone inoltre esperienze sensoriali, performance e un dj set d’eccezione con Ema Stokholma: poliedrica creatrice di suoni fasciata in una minigonna nera che ne esalta le chilometriche gambe. La saluta il produttore cinematografico Roberto Cipullo. Poi la notte decolla con musica disco fino a tardi. E lungo i pilastri dello stabile, e gli ampi spazi, sono in tanti a scatenarsi, anche sul palco. Punta laser in regalo agli ospiti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma