Marino, Giallini e Gassmann: sul set la carica dei fan

Sabato 16 Novembre 2019 di Federica Rinaudo
Marino, Giallini e Gassmann:
sul set la carica dei fan

Chi sarà il più cattivo nel sequel del film “Non ci resta che il crimine 2”? A scoprirlo saranno per primi gli abitanti di Marino, dove in questi giorni Massimiliano Bruno sta girando alcune scene della fortunata pellicola, campione di incassi anche grazie al super cast composto da Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Leo e Ilenia Pastorelli. «Squadra che vince non si cambia» per il regista romano che ai Castelli ha deciso di ricostruire una parte del borgo di Napoli. In questa atmosfera anni ’80, che ricalca il genere classico del poliziesco e la commedia, si muovono un gruppo di ragazzacci - Gassman, Giallini e Tognazzi - amatissimi dai fan che li seguono, e inseguono, ovunque nel centro storico del paese pur di celebrare l’incontro con mille selfie.
Presenti e puntuali, quasi dovessero presentarsi loro sul set, un gruppo di ammiratrici che seguono ogni ciak dei loro idoli in costumi dai toni accesi e parrucche lunghe. La base strategica è l’ex cinema in disuso trasformato in un coloratissimo baretto. Tra via Mazzini e via Paolo Mercuri il via vai è intenso, poiché durante gli appostamenti si attende l’uscita degli attori. Ma gli artisti stanno al gioco, sono disponibili e sorridenti. Giallini in primis: «Ragazze bloccate il traffico, state tranquille siamo qui e non ci muoviamo. Ci dedichiamo a tutte se ci promettete di farci mangiare».

Ultimo aggiornamento: 19 Novembre, 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma