Manuel Bortuzzo, eroe di simpatia in Campidoglio

Venerdì 7 Giugno 2019 di Lucilla Quaglia


Silenzio in sala: vanno in scena le storie. Quelle della 49esima edizione del Premio Simpatia che anche quest'anno, presso la Protomoteca del Campidoglio, centra il cuore dei romani. Una su tutte: l'eroe moderno Manuel Bortuzzo, il nuotatore ferito gravemente alle gambe che dopo il micidiale sparo è tornato in acqua per allenarsi e puntare in alto. «L'affetto di tutti mi sta aiutando», dice, timido e solare. A lui va la preziosa rosa di Assen Peikov, consegnata anche a Mara Venier, in total white e sneaker bianche, a Danilo Rea, Mario Biondi e Mago Forest.
«Quando mio padre Domenico Pertica fondò il premio - spiega la figlia Laura, vicepresidente - intendeva narrare le storie sommerse, il buffo e l'inaspettato». Applaudono il Questore Carmine Esposito e il vice sindaco Luca Bergamo. Ecco Fiorella Galgano e Alessia Tota.
Il più Simpatico d'Italia ad un altro coraggioso, il ventiduenne Riccardo Zaccaro, studente di Architettura alla Sapienza: ha salvato tre persone.
I premiati sono stati selezionati da illustri giurati tra cui Giorgio Assumma, Verdiana Bixio, in color prugna, Marisela Federici, in black, Alessandro Nicosia, Bruno Piattelli. L'evento, presentato da Paola Saluzzi e Pino Strabioli, omaggia il presidente di S. Cecilia Michele Dall'Ongaro, Claudio Strinati, Syria, in look orientale, Liliana Cavani e Francesca Manzini. E ancora il direttore di Polizia moderna Annalisa Bucchieri e la prima donna pilota italiana: la novantenne Fiorenza De Bernardi. E ancora, per la solidarietà, la Onlus Every child is my child rappresentata da Paola Minaccioni e Fabia Bettini. Per il management, Anna Fendi ed Eleonora Andreatta, direttore Rai Fiction. Cocktail a seguire con vista sui Fori.
 

Ultimo aggiornamento: 14:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma