Lo Zar fa festa con Iglesias e il pianoforte si infiamma

Lunedì 12 Agosto 2019 di Maria Lombardi e Emanuele Rossi
foto di MINO IPPOLITI


E alla fine della festa il pianoforte a coda in mezzo al mare prende fuoco. Alla tastiera c'è il pianista incendiario, Antonio Sorgentone, vincitore dell'ultima edizione di Italia's got talent. Suona mentre le fiamme si alzano dalla cassa e illuminano l'acqua e la notte da favola di Ladispoli. Una sorpresa dietro l'altra al party milionario del magnate russo che ha scelto l'hotel a cinque stella La Vecchia Posta per regalare ai suoi ospiti una serata mozzafiato. La musica di Enrique Iglesias che si esibisce sul palco davanti al mare, fuochi d'artificio mai visti - sono costati 350mila euro - trampolieri ed esibizioni da circo e per finire il pianoforte di fuoco. Pochissimi gli invitati, 25 in tutto, ci sono anche bambini, per intrattenerli è stato allestito un teatro. La villa seicentesca superblindata, camerieri e dipendenti dell'hotel devono lasciare il cellulare all'ingresso.
 


I DIVIETI
Strade e lungomare di Marina di San Nicola bloccati, off limits il mare davanti all'albergo. Il tema dell'evento è Il grande Gatsby, atmosfere Anni Venti nel parco della residenza. Tanto mistero sullo zar che ha speso un milione e trecentomila euro per affittare l'intero hotel e il castello Odescalchi. Leonid Mikhelson, il padrone del gas russo, che ieri ha compiuto 64 anni, secondo Forbes la sua fortuna si aggira intorno ai 23,6 milioni di euro. Ma ieri circolava anche il nome di Andrei Kostin, tra i più potenti banchieri russi, molto vicino a Putin, che avrebbe organizzato questa festa da sogno per la compagna. In serata arriva a largo di Ladispoli il mega yacht Dilbar del magnate del ferro russo Alisher Usmanov.
L'APERITIVO
Alle 17 si parte con un aperitivo nel parco, Dom Pérignon millesimato, ostriche e caviale. Caccia al tesoro per gli adulti, esibizione di trampolieri e circensi, teatro per i più piccoli. Alle 18,30 la cena di gala servita nella bellissima serra nel parco, a cura dello chef dell'hotel, Antonio Magliulo. Emrique Iglesias sale sul palco alle 22, il concerto dura un'ora circa. E poi gli ospiti si spostano sul belvedere per assistere allo spettacolo dei fuochi d'artificio.
LO YACHT
Una nave da due giorni ormeggiata davanti all'hotel, la Stupnik, da lì si alzano i giochi di luci. Vietato avvicinarsi con le barche nella zona per ragioni di sicurezza, interdetta tutta l'area vicina alla vecchia Posta. E per finire, il piano di fuoco. Antonio Sorgentone si esibisce su una piattaforma in mezzo al mare montata ieri mattina. È il momento della torta. Una scultura di ghiaccio a decorare il dolce. La favola russa finisce così. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma