Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

John Malkovich, papa a San Pietro: star sul set di Sorrentino

John Malkovich, papa a San Pietro: star sul set di Sorrentino
di Maria Serena Patriarca
2 Minuti di Lettura
Venerdì 29 Marzo 2019, 10:31

Sorpresa in via della Conciliazione, ieri mattina, per tanti turisti e romani che si trovavano a San Pietro. Una papamobile nera, con a bordo “un” pontefice tutto vestito di bianco che benedice la folla, procede lentamente fra due ali di fedeli che lo acclamano (circondato da agenti di sicurezza) agitando rose gialle. C’è voluto un po’ per capire che non si trattava di Papa Francesco: telecamere, furgoni per il trucco, centinaia di comparse in fila, grandi ombrelli vicino al colonnato.

Festa al rione Monti, Jude Law canta per Paolo Sorrentino

 

 


Ecco svelato il mistero: via della Conciliazione fa da set all’ultimo lavoro del premio Oscar Paolo Sorrentino. L’uomo vestito di bianco è John Malkovich, protagonista della serie “The New Pope”, sulla scia dell’enorme successo di “The Young Pope” con Jude Law. Le riprese di questa nuova attesissima serie (su cui ancora c’è molto riserbo da parte della produzione) hanno già visto diversi ciak nella Città Eterna, sempre con set super-blindati.

Lo scenario della basilica di San Pietro dà sicuramente un tono particolarmente “solenne” alle scene girate ieri. Malkovich è stato seguito, come sempre, dall’occhio attento del regista, che sorseggiava caffè fra un ciak e l’altro, in giacca a vento blue e cappellino con visiera. Per proteggere l’attore statunitense dal sole già quasi estivo, nelle ore più calde della mattinata lo staff si è munito di un grande ombrello azzurro. Nel suo passaggio con la papamobile il nuovo Papa cinematografico firmato Sorrentino, pienamente a suo agio fra talare, zucchetto e barba bianca, ha preso in braccio i bambini e salutato la folla che lo acclamava, mix di comparse e curiosi. In tanti, anche di passaggio, non hanno resistito alla tentazione di immortalare le scene con lo smartphone.

Le riprese continuano, con grande gioia e sorpresa dei romani. La papamobile attraversa via della Conciliazione, una camera si muove per le riprese in soggettiva, Sorrentino guarda, spiega passaggi e smorfie. La trama di “The New Pope” resta un mistero: si tratta, appunto, della seconda stagione (di otto puntate) della serie ideata e diretta da Sorrentino per Sky Atlantic ed HBO. Nel cast anche Silvio Orlando, Javier Càmara, Cècile de France, Ludivine Sagnier, Henry Goodman, Ulrich Thomsen, Mark Ivanir, Massimo Ghini, Maurizio Lombardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA