Da Harvey Keitel a Greg, le vacanze romane degli attori in Centro

Harvey Keitel con la moglie Daphna Kastner
di Andrea Nebuloso
2 Minuti di Lettura

Si potrebbe ribattezzare il triangolo dei vip. L'altra sera in tre diversi luoghi simbolo della Capitale altrettanti personaggi sono stati pizzicati dalla macchina fotografica del King Barillari. Il primo è stato niente di meno che Harvey Keitel che, in compagnia dell' affascinante moglie Daphna Kastner, ha cenato, accolto da Ettore Tomaselli, in un noto locale di piazza del Popolo. Capelli bianchi lucenti, giacca e t-shirt nera e occhiali scuri, l'attore americano, dopo un piatto a base di carne e bollito, ha ceduto a un peccato di gola chiedendo un gelato alle castagne. Hanno scelto un ristorante di piazza Farnese, invece, Roberta Giarrusso e il marito Riccardo Di Pasquale. I neo sposi hanno approfittato della temperatura quasi estiva anche per fare una passeggiata, mano nella mano, per i vicoli del Centro Storico.

La Giarrusso, avvolta in un luminoso completo verde acqua, ha annunciato di voler intraprendere la carriera di produttrice cinematografica. Una nuova avventura, quindi, per la già attrice e modella. Nuova esperienza anche per Greg. L'attore, sempre insieme a Lillo, si sta cimentando per la prima volta dietro una macchina da presa. Le riprese del film, che si intitolerà D.N.A. (Decisamente Non Adatti), si stanno svolgendo a piazza Sforza Cesarini. Fra una pausa e l'altra Greg si dedica a dispensare baci e abbracci affettuosi alla moglie Nicoletta Fattibene. Una scena romantica accolta con un grosso sorriso dalla fortunata consorte e dagli altri clienti del locale. 

Martedì 1 Ottobre 2019, 10:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA