Bolidi e campioni, la Formula E con Manuel Bortuzzo

Sabato 13 Aprile 2019 di Alessandra Camilletti
Manuel Bortuzzo e Gabriele Detti

Brinda con l'amico e collega nuotatore Gabriele Detti, Manuel Bortuzzo. «Il percorso procede alla grande. Ogni giorno si va un po' più avanti. Va tutto per il meglio. Finché c'è la mia voglia di volontà... mi sono abituato a tenere i ritmi che servono adesso», sorride. «Non mi aspettavo l'invito, ho accettato volentieri. Verrà fuori una bella cosa». Un hashtag su tutto. Give#tutticonmanuel. La vigilia del Geox E-Prix è Gala solidale, con un ospite d'onore che è proprio Manuel Bortuzzo. La serata con cui l'Eur accoglie e saluta i piloti e i bolidi elettrici è un evento che vuole sostenere il progetto di riabilitazione del giovane nuotatore colpito da un proiettile all'Axa.

Un'asta da sportivi a sportivo, la cui raccolta sosterrà interamente ed esclusivamente il fondo Give#tutticonmanuel. Dalla maglia numero 10 autografata da Francesco Totti alla tuta Fin firmata da Federica Pellegrini. Dalla maglia di Daniele De Rossi al pallone da rugby di Italia-Francia del 16 marzo all'Olimpico. Dalla maglia biancoceleste numero 17 autografata da Ciro Immobile alla numero 3 bianconera di Giorgio Chiellini. E poi ancora cimeli di altri grandi dello sport: Abbagnale, Gregorio Paltrinieri e proprio Gabriele Detti, il Settebello, Filippo Tortu e Felipe Massa, che sul circuito dell'Eur oggi correrà, Alessio Foconi e Andrew Howe. E per gli appassionati di motori, all'asta bandita dal notaio Alfredo Maria Becchetti anche le valvole di aspirazione della F138 del 2013, autografate da Sebastian Vettel. Alla Nuvola 210 ospiti e una cena a cura della chef stellata Cristina Bowerman.

Tra i primi ad arrivare Mauro Baldissoni, presidente esecutivo della Roma, e Paolo Gallo, presidente Italgas Reti. Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, saluta il presidente della Federazione Nuoto Paolo Barelli e si intrattiene con Manuel. Arrivano Claudio Durigon, sottosegretario al Lavoro, la sindaca Virginia Raggi. C'è Luigi Abete, presidente della Bnl. Arriva Claudio Lotito, presidente della Lazio. E ancora, il presidente dell'Inps Pasquale Tridico. C'è Cristiana Torre, Leathergoods & shoes director proprio della maison Fendi, che pure ha contribuito all'asta. E c'è Massimo Giletti, che poi dialogherà pubblicamente con Manuel durante la serata. A fare il saluto iniziale Enrico Pazzali, amministratore delegato di Eur Spa. È tempo di asta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma