Red carpet di stelle per il film "La mia seconda volta"

Domenica 17 Marzo 2019 di Gustavo Marco Cipolla
Pioggia di stelle al cinema del noto centro commerciale non distante da via della Bufalotta per il red carpet del film “ La mia seconda volta”, nelle sale dal prossimo 21 marzo e opera seconda del regista Alberto Gelpi, ispirato ad una vera storia di rinascita e a fatti realmente accaduti. Flash e fotografi sul tappeto rosso, il cast arriva puntuale per il photocall al backdrop e per incontrare i tanti fan che già dal pomeriggio, tra shopping e momenti di piacere in famiglia con pargoli al seguito, attendono i loro beniamini per un selfie da postare sui social.

La fila degli ammiratori inizia a crescere e qualcuno, dopo gli acquisti, va via con il rammarico di non essere riuscito a salutare il proprio idolo ma con la piacevole sensazione di averlo visto solo in lontananza. Nella pellicola la giovane Mariachiara Di Mitri interpreta Giorgia Benusiglio, quest’ultima arrivata con il regista per la proiezione, le cui vicende personali e la battaglia contro la droga hanno dato forma al racconto autorale di Gelpi.

Il film parla di scelte avventate attraverso le quali la protagonista si confronterà, nel bene e nel male, con il futuro. La salveranno dal baratro suo fratello Davide, interpretato dall’attore e produttore Simone Riccioni, e l’amica Ludovica, la bella Aurora Ruffino nel ruolo di una ragazza forte che nel suo passato custodisce errori che l’hanno deviata ma ha saputo riconoscerli, ricostruendo la propria vita.

Atmosfera di festa al cinema, sfilano prima di entrare in sala Federico Russo, Ludovica Bizzaglia ed Enrico Inserra, mentre tra richieste di autografi e applausi dei curiosi all’ingresso ecco Isabel Russinova, Paola Sotgiu, Beatrice Olla e l’elegante Daniela Poggi. Non perdono l’appuntamento le star del web Leonardo Bocci e Lorenzo Tiberia del duo “Actual”, Andrea Venditti, il comico Antonio Giuliani, fra gag e battute con il pubblico, e il conduttore Claudio Lippi. Tra gli interpreti de “ La mia seconda volta” anche l’attore e doppiatore Luca Ward, Ernico Verdicchio, Yuri Napoli, Ettore Belmondo e Pietro Sarubbi.

La proiezione sta per cominciare, si spengono le luci. Ringraziamenti di rito e abbracci fra colleghi di set che ne approfittano per immortalare gli attimi conviviali, intanto gli spettatori prendono posto. Standing ovation per una commedia dalle sfumature drammatiche che sottolinea come nella vita sia possibile ricomporre ciò che si è rotto senza nascondere le cicatrici. Perché solo rendendole visibili si riesce a mostrare agli altri chi siamo veramente. Un viaggio filmico d’autore che è un percorso di crescita personale fatto di cadute e risalite, timori e speranze sul domani delle nuove generazioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma