ROMA

Alla Casa del Cinema di Villa Borghese serata vip con gli audaci del film western

Sabato 14 Settembre 2019 di di Lucilla Quaglia
Daniela Camargo (al centro) e Ruggero Deodato alla Casa del Cinema

Uno sguardo italiano nella cornice del Festival internazionale del cinema brasiliano. In scena, presso la Casa del Cinema, il documentario “George Hilton-Il mondo è degli audaci”, di Daniel Camargo, in ricordo del grande interprete di titoli western. In prima fila la bionda figlia dell’attore recentemente scomparso, Georgia, in total black, con la mamma Maria Teresa Tarantini. In tanti raggiungono l’appuntamento con la coproduzione italo-brasiliana su uno dei grandi protagonisti della filmografia popolare del Belpaese, in un momento in cui cowboys e assassini misteriosi duellavano sul grande schermo per cineasti del calibro di Fellini, Pasolini, Antonioni e Visconti. Ecco parte del cast tra cui Michele Massimo Tarantini, Sergio Martino, in giacca verde chiaro, e Roberto Leoni. Arriva il regista Ruggero Deodato. Si spengono le luci per accendere i riflettori sull’attore: il film illustra un momento unico della cultura italiana che ha influenzato il mondo della celluloide. Il documentario mostra e dà voce alle personalità che vivevano attorno al protagonista: Edwige Fenech, Lea Massari, Carroll Baker, Sandra Milo, Salvo Randone, Franco Nero, Terence Hill ma anche Bud Spencer, Tomas Milian ed Enrico Maria Salerno.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 11:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma