Con Vespa e Borrelli, la festa è in diretta

Mercoledì 12 Giugno 2019 di Lucilla Quaglia
Fashion e ricorrenze nel cuore della Città Eterna. La bionda giornalista e scrittrice Concita Borrelli, avvolta in un tubino floreale su zeppe verdi con applicazioni di cristalli in tinta e delicato pizzo cordonetto, festeggia le sue primavere a piazza di Spagna con tanto di trono. In uno noto store-teatro griffato dello slargo la volitiva giornalista, in compagnia del suo principe Fulco Ruffo di Calabria, si diverte tra i divanetti di velluto rosso, i pavimenti di pregiati marmi provenienti da varie parti del mondo e gli omaggi alla Roma imperiale, al Pantheon e alla cupola di San Pietro. Il tutto per intrigare la ricerca di incredibili capi.
Fanno il loro ingresso, sotto lampadari di vetro di Murano bianchi e rossi, l'abbronzatissima principessa Vittoria Windisch Graetz, in tubino dalle nuance marroni e clutch verde, con l'amica Cesara Buonamici, in tailleur bianco e sandali preziosi e scintillanti. Nella lunga lista vip si leggono i nomi di Bruno Vespa e la moglie Agusta, in completo chiaro con paillettes, Renato e Assunta Bruschi ed Elisabetta Serafin, segretario generale del Senato. E ancora parlano di stile Antonella Martinelli, autrice storica di Porta a Porta, in camicia scozzese, Marcello Pozzi, primario IFO, con il chirurgo Chiara Drago, il manager Paolo Benedettini e poi Mario Morbidi, primario ortopedico, l'imprenditrice Mara Petrilli, lo storico Saverio Ricci e l'avvocato Fabio Moneta.
Sfizi serviti a braccio a base di cous-cous allo zafferano con gamberetti di Mazara del Vallo, timballino con anellini alla palermitana, parmigianina con la pasta kataifi, caponatina in agrodolce. Per i dolci, un goloso trittico tutto a base di passion fruit e cioccolato al latte, tiramisù e mousse di lamponi e cioccolato fondente. Numerosi regali ricevuti dalla festeggiata, che a mezzanotte in punto taglia un magnifico cuore rosso per la gioia dei presenti.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma