Teatranti, musicisti e giocolieri: il 16 giugno nelle Marche anteprima del Veregra Street Festival

Lunedì 27 Maggio 2019
Nell'ultima settimana di giugno piazze e vicoli del centro storico di Montegranaro, cittadina romagnola rinomata per l'arte della scarpa, si trasformano in una grande ribalta piena di teatranti, musicisti e giocolieri. Si tratta del Veregra Street Festival di Montegranaro (in provincia di Fermo) che anche quest'anno organizza un’anteprima a Montemonaco (Ascoli Piceno) in segno di solidarietà per le popolazioni dei Monti Sibillini colpite dal sisma dell’ottobre 2016 e ancora alle prese con grandi difficoltà. Quest’anno l’iniziativa si svolge il 16 giugno dalle 11 alle 22, con esibizioni di diversi artisti marchigiani che mettono in scena i loro spettacoli. L’evento si intitola “Fuori Strada – Artisti marchigiani per i Sibillini”. Tra gli artistiche si esibiranno ci sono Piero Massimo Macchini con il suo personaggio Dolly Bomba, la Mabò Band (musicisti clown), Riciclato Circo Musicale (musica con oggetti di riciclo), Jump_It (visual comedy), Sub Limen (street dance e pantomima), Storie Filanti (animazione e teatro per bambini) e l’Associazione Clown Care M’illumino d’immenso.

Dal 21 al 29 giugno poi a Montegranaro arriva la ventunesima edizione del Veregra Street Festival (dall'antico nome medioevale del paese), kermesse internazionale dell’arte e del cibo di strada. Ricco il cartellone delle nove giornate con oltre 100 spettacoli delle più varie espressioni di arte urbana in piazze e vicoli del medioevale centro storico, street food di qualità e piatti della tradizione marchigiana, spettacoli e laboratori rivolti a bambini, ragazzi e famiglie. Viene riproposta la sezione PIC Festival legata al progetto europeo “PIC, Poetic Invasion (of the Cities)” di cui il Comune di Montegranaro è capofila, con spettacoli di compagnie provenienti dal Belgio (nazione ospite per il 2019). Tutti gli eventi sono gratuiti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma