Torna Rome Video Game Lab: conoscere può diventare un gioco

Venerdì 3 Maggio 2019
Videgiochi
Incontri, workshop, tavole rotonde e attività sul mondo dei videogiochi. Torna, nella suggestiva cornice degli studi cinematografici di Cinecittà, Rome Video Game Lab 2019. Alla sua seconda edizione, la manifestazione, ad ingresso gratuito, si svolgerà dal 10 al 12 maggio, in una tre giorni interamente dedicata al mondo dei games per imparare, conoscere e incontrare i professionisti di un settore sempre più in crescita anche in Italia.

Un festival-laboratorio dedicato a scoprire tutte le novità e le potenzialità dei videogiochi coniugati ai mondi dei beni culturali, della conoscenza, della formazione e della didattica. Insomma spazio a quelli che si chiamano
applied games

Presente anche l'Aeronautica Militare che metterà a disposizione simulatori di volo e viaggi in ambienti ricostruiti completamente in digitale. Una novità assoluta della seconda edizione è
A night in the forum: Intrappolati per una notte nel foro di Augusto, un videogioco narrativo in realtà virtuale 3D per Playstation che porta gli utenti all'interno delle bellezze dell'archeologia romana.

Il videogioco, sviluppato da VRTRON e CNR ITABC con la consulenza di Mercati di Traiano-Museo dei Fori Imperiali, è realizzato grazie ad un finanziamento della Commissione Europea. Durante il festival, inoltre, professionisti e appassionati potranno seguire i corsi specialistici di Level Up, la conferenza internazionale dedicata alla creazione di videogame creata dall'Accademia Italiana del Videogioco, con oltre 50 sviluppatori provenienti da tutto il mondo che si alterneranno tra talk e workshop, rivolti agli iscritti, e lectio magistralis aperte a tutti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma