Star a tutto funky, oltre 400 invitati alla serata dedicata al sound degli anni '70

Lunedì 1 Ottobre 2018 di Andrea Nebuloso

Oltre quattrocento persone hanno partecipato, l'altra sera, all’evento organizzato da Myriam Fecchi - una delle voci più conosciute della radiofonia italiana attualmente a Rtl 102,5 e radio Zeta - presso un locale a Tor di Quinto, gestito dall’imprenditore romano Simone Pellegrino. A far scatenare il pubblico al ritmo della soul funky degli anni ‘70-‘80, uno dei gruppi più importanti del panorama romano: la “Frankie e cantina band”, i cui sette componenti accompagnano solitamente in tournee i protagonisti della musica italiana e internazionale, a partire proprio da Frankie Lo Vecchio, leader del gruppo, per anni corista di Claudio Baglioni, mentre il batterista Marcello Surace è tuttora impegnato con Noemi.

 

Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che non hanno voluto mancare all’appuntamento: la prima ad arrivare, la showgirl venezuelana Carolina Marconi accompagnata dal fidanzato, ex calciatore, Alessandro Tulli. Anche Paolo Bonolis non ha resistito al fascino della musica degli anni settanta e si è scatenato in pista in compagnia della moglie Sonia Bruganelli e del suo autore storico Marco Salvati. Flora Canto, invece, orfana del suo compagno Enrico Brignano ha preferito trascorrere la serata gustandosi l’abbondante apericena. Alla consolle si sono alternati dj dal calibro di Stefano di Nicola e Ettore Raso, sotto lo sguardo del loro collega Sandro Tommasi, altro nome fra i più famosi nei locali della Capitale. Durante la serata spazio anche a tematiche sociali. Il direttore medico delle relazioni esterne dell’ospedale Gemelli, Giorgio Meneschincheri, ha infatti presentato le giornate dedicate alla prevenzione “Tennis and Friends” che si svolgeranno dal 12 al 14 ottobre al Foro Italico. 

Ultimo aggiornamento: 11:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

E i topi brindano ai 100 giorni senza assessore all’ambiente

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma