San Giorgio a Cremano ricorda Troisi con un premio per nuovi talenti

Mercoledì 17 Luglio 2019
Massimo Troisi
Ci sarà la commedia, la musica, i concorsi per aspiranti attori ma soprattutto tanta comicità nella diciannovesima edizione del Premio Massimo Troisi in programma dal 20 al 27 luglio a San Giorgio a Cremano (Napoli), città natale dell'artista Massimo Troisi che qui mosse i primi passi della sua carriera.

La kermesse porta quest'anno la firma del direttore artistico Gino Rivieccio e sarà itinerante, ovvero si snoderà in piazze, parchi e strade della città vesuviana secondo una nuova formula che darà la possibilità a tutti di partecipare in modo gratuito agli eventi. «Un Premio dislocato in varie sedi che arriva a casa della gente, a differenza di ciò che è stato nelle precedenti edizioni» ha detto in conferenza stampa Gino Rivieccio.

Una delle serate sarà dedicata al ricordo di Alighiero Noschese, indimenticabile imitatore italiano, legato saldamente a San Giorgio a Cremano dove riposa. Si parte sabato 20 con
Aspettando il Premio in Villa Tufarelli, un talk show con gli scrittori che hanno raccontato Troisi; domenica 21 in Villa Vannucchi finale concorso per miglior corto comico, scrittura comica e testo teatrale , sceneggiatura cinematografica, scrittura seriale di fiction televisive con ospite Dario Vergassola; lunedì 22 serata comico musicale al Parco Troisi con ospite Andrea Sannino.

Il 23 in Villa Vannucchi serata con mille voci ….Senza dimenticare Alighiero Noschese che vedrà ospiti Emanuela Aureli e Lino D'Angio; il 24 in Villa Vannucchi si esibiranno Eduardo Tartaglia e Veronica Mazza nella commedia Quanto spazio tra di noi (prima nazionale); il 25 in Villa Vannucchi semifinale concorso migliore attore comico con ospiti Vittorio Marsiglia e Laura Di Mauro; venerdì 26 Serena Autieri in concerto al parco Morgese in via Manzoni e infine sabato 27 serata di gala al parco Morgese finale del concorso migliore attore comico con ospiti Dario Ballantini, Francesca Marini, Giorgio Panariello e Michele Zarrillo.

È prevista l'assegnazione di due borse di studio per Autori emergenti e l'assegnazione di un premio speciale della giuria composta da cinque docenti dell'Università
Federico II. Inizio spettacoli ore 21.00 ingresso libero fino a esaurimento posti.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma