La Festa delle 7 arti conquista il rione Monti

Giovedì 2 Agosto 2018

Si chiama “Festa delle 7 arti” e anima Monti per due giorni, 1 e 2 agosto, con l'obiettivo di restituire il rione alla sua gente. Ideata da Francesca Chialà, sociologa e consigliere d'amministrazione del Teatro dell'Opera, la festa prevede flash mob musicali e performativi, esibizioni di scherma e momenti di danza in diverse location: dallo spazio del Mercatino Monti all'Hotel Palatino, dal tetto dell'ingresso della Metro Cavour alle terrazze e alle scalinate del quartierene.
 

 

Si è esibito il campione paralimpico Pietro Miele con il maestro Giacono di Giulio, che a settembre saranno a Terni per gli Europei di scherma. Due ballerini hanno danzato sulle note di Debussy. A dar vita alla Carmen di Bizet sono Anbeta Toromani, ballerina di Amici, e Alessandro Macario, primo ballerino del San Carlo di Napoli. Ci sono i tangueiri Mariano Navone e Sofia Victoria Mira. C'è la Carmen cantata dalla mezzosoprano Ketevan Kemoklidze, in scena a Caracalla con l'opera di Bzet e la Traviata di Valentina Varriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma