Festa stile Usa, se il party è come Hollywood

Lunedì 21 Gennaio 2019 di Roberta Marchetti
Red carpet con Catwoman e Jessica Rabbit, flash e girandole di luci per un party in perfetto stile hollywoodiano. Così il manager Mauro Atturo ha accolto gli ospiti ieri sera, in un locale di via dei Settebagni, per festeggiare i suoi 43 anni. Raggiante insieme alla fidanzata Elena, elegante ma briosa con un abito di paillettes nero, l’enfant prodige dell’imprenditoria italiana - fondatore nel 2009 della sua azienda nata con una decina di dipendenti e oggi leader nel campo dell’outsourcing - si è divertito fino a notte fonda con tanti amici e collaboratori. Tra gli ospiti molti artisti e volti noti del mondo dello spettacolo, con cui il festeggiato ama lanciarsi in progetti sempre nuovi, come il film “Compromessi sposi” - nelle sale dal 24 gennaio - che lo vede fra i produttori. 

Puntualissimo Sergio Friscia, tra i protagonisti della commedia in uscita, poi ecco arrivare Mario Ermito, jeans e cappello da cowboy, Sebastiano Somma, Valeria Altobelli, Elena Russo, Mario Zamma e l’ex calciatore Vincent Candela. Non poteva mancare Nicola Canonico, co-produttore con Atturo dello spettacolo “Call center 3.0”, in scena al Teatro de’ Servi dal 22 febbraio al 10 marzo, in cui recitano Franco Oppini, Milena Miconi, Karim Proia, Pietro Genuardi e Cecilia Taddei, anche loro tra gli invitati, e quale occasione migliore di questa per presentare ufficialmente il nuovo impegno teatrale. 

A festeggiare l’imprenditore con la passione per il cinema e il teatro ancora Sergio Assisi, Fabio Fulco, Andrea Preti, Gerardo Di Lella, l’attore Graziano Scarabicchi, Karim Capuano - tra i pionieri del trono di Uomini e Donne - il musicista Alberto Laurenti, Francesco Apolloni e il produttore Roberto Cipullo. Dopo una splendida cena, con le risate e le chiacchiere degli ospiti tra le portate principali, tante bollicine e via allo spettacolo. Ad esibirsi per primi i “Glamour Show”, con una performance ispirata a Marilyn Monroe, poi le acrobazie del duo “Luesemant”. Ancora illusionismo e magia a rapire l’attenzione degli ospiti, che poco dopo non hanno trattenuto le risate con Pablo e Pedro. Comicità a fiumi con il duo romano e musica con la grande rivelazione di Sanremo Giovani di quest’anno, il gruppo Deschema. La serata è stata condotta da Sofia Bruscoli, con l’impeccabile organizzazione artistica di Marcelo Fuentes. «Felice di festeggiare stasera con tanti amici - spiega Atturo - Quelli che mi porto dietro da una vita e quelli nuovi, protagonisti del mondo dello spettacolo, con cui ho il piacere di condividere tanti progetti».
  Ultimo aggiornamento: 18:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma