ROMA

Cucinotta e Natoli, serata di moda

Domenica 27 Gennaio 2019 di Paola Pisa
Carlotta Natoli

Tra i fascinosi e neo-recuperati spazi tutti tralicci e pilastri del “Pratibus District”, nella terza giornata di AltaRoma, sfilano le scuole con decine di studenti e le loro creazioni. Ci sono Silvia Venturini Fendi, Maria Grazia Cucinotta, Tommaso Paradiso frontman del gruppo TheGiornalisti in platea all’Accademia di Costume e Moda che va in passerella con ventidue allievi. Collegati con aziende produttrici sono stati bravi nello sperimentarsi in tessuti e materie: una prestigiosa giuria ha premiato Luca Rao per la collezione womenswear e Alice Paris per gli accessori.

 

Altra scuola, altra impostazione: sono tutti fatti a mano e ispirati agli Anni 70 gli abiti realizzati dai giovani della Accademia Koefia, e ad applaudire spaziali maxi trench, giacche un po’ Beatles, pantaloni a zampa, frange, abiti corti e damascati, mix di tinte forti, ecco l’attrice Carlotta Natoli, l’ambasciatore dell’Indonesia Esti Andajani accompagnata dal Vice Ministro George Lanti, la consorte dell’ambasciatore italiano in Messico Loredana Maccotta. Due gemelle quindicenni russe, Nadia e Sofia, catturano la scena. Anche l’ambasciatore di Corea, Bae Jae-hyun punta sulla creatività dei giovani e infatti premia tre studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma amanti del suo Paese. Sabrina Persechino per la sua linea “Dynamic” sceglie tessuti pregiati e con tagli, pieghe e pelli crea volumi sinuosi e una eleganza sensuale.

Ultimo aggiornamento: 13:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma